Tags : MASE

Biogas: il Decreto Pratiche Ecologiche alla Corte dei Conti

Un contributo in conto capitale, pari a un massimo del 65% delle spese e fino a seicento mila euro, rivolto a imprese e progetti di investimento che vogliano promuovere lo sviluppo del biogas e azioni per l’efficienza in agricoltura. Lo prevede il decreto ministeriale Pratiche Ecologiche, firmato dal Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto […]Leggi

InsiemEnergia: giro d’Italia sulle Comunità energetiche rinnovabili

Lo scorso 26 febbraio è partito, con la prima tappa di Bologna, il giro dell’Italia sulle Comunità energetiche rinnovabili. Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, con il Gestore dei Servizi Energetici e Unioncamere, ha inaugurato nel capoluogo emiliano-romagnolo “InsiemEnergia”. Un “format” che porterà nei prossimi mesi, in tutte le Regioni e Province autonome italiane, […]Leggi

Comunità Energetiche Rinnovabili: approvate le regole operative

Finalmente sono state definite le regole operative per accedere agli incentivi dedicati alle Comunità Energetiche Rinnovabili. Disciplinati l’accesso a tariffe incentivanti, contributi PNRR e modalità di raccordo con il regime transitorio. L’otto aprile saranno aperti i portali per presentare le domande di ammissione agli incentivi Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha approvato, con decreto […]Leggi

Agrivoltaico: pubblicato il Decreto

Agrivoltaico News. È stato pubblicato, sul sito del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, il decreto che promuove la realizzazione di sistemi agrivoltaici innovativi che entrerà in vigore a partire da domani 14 febbraio. LINK AL DECRETO Come previsto dal provvedimento, entro i prossimi quindici giorni saranno approvate dal MASE, su proposta del GSE, le […]Leggi

Aeroporto di Firenze: nuova bocciatura all’ampliamento

La Sottocommissione Vas del Ministero dell’Ambiente ha recentemente emesso un parere sulla proposta di ampliamento dell’aeroporto di Firenze, sottolineando l’importanza di considerare l’opzione zero, ovvero la non attuazione del piano di ampliamento. Questo parere è parte della fase preliminare per determinare gli approfondimenti tecnici necessari prima di procedere con la valutazione integrata (fase di “scoping”). […]Leggi

Comunità Energetiche: il decreto in vigore dal 24 gennaio!

È stato pubblicato, sul sito del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, il decreto che stimola la nascita e lo sviluppo delle Comunità energetiche rinnovabili e dell’autoconsumo diffuso in Italia. Dal 24 gennaio entra dunque a tutti gli effetti in vigore il decreto, essendo avvenuta la registrazione della Corte dei Conti e, in precedenza, l’approvazione […]Leggi

Comunità Energetiche: siamo vicini alla piena operatività

Il tanto atteso decreto sulle Comunità Energetiche è stato registrato alla Corte dei Conti. Secondo le informazioni riportate da Quotidiano Energia (QE), il provvedimento n. 414 del Mase, datato 7 dicembre, è stato ufficialmente ammesso alla registrazione con il numero 80, il 18 gennaio 2024. Questo nuovo passo avanti arriva dopo l’approvazione della Commissione europea, […]Leggi

Ecco il Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici

Un passo importante per la pianificazione e l’attuazione di azioni di adattamento ai cambiamenti climatici nel nostro Paese. Dopo sei anni dalla redazione della prima bozza, il Ministro dell’ambiente e della sicurezza energetica, con decreto n. 434 del 21 dicembre 2023, ha approvato il Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici. Un documento importante, quindi, […]Leggi

Agrivoltaico innovativo: firmato il Decreto

Il Ministro Pichetto firma il decreto sull’agrivoltaico innovativo: Obiettivo 1,04 GW entro il 2026. Incentivi e tariffe per trasformare l’agricoltura italiana in protagonista della transizione energetica. Roma, 22 dicembre. Il Ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, Gilberto Pichetto, ha firmato il decreto che promuove l’agrivoltaico innovativo, mirando all’installazione di almeno 1,04 gigawatt di sistemi agrivoltaici […]Leggi

Decreto Comunità Energetiche: il testo della proposta approvata

Comunità Energetiche Rinnovabili. Dopo la notizia del via libera dello scorso 22 novembre della Commissione europea al decreto italiano di incentivazione alla diffusione dell’autoconsumo di energia da fonti rinnovabili, è arrivato informalmente anche il testo della “Proposta approvata”. Ovviamente per la certezza definitiva dobbiamo aspettare la pubblicazione del Decreto e le regole operative del Gse.Leggi