Tags : FREE

Livio De Santoli: difficile transizione energetica con governo Draghi

SERVONO CENTRALITÀ DELLE ENERGIE RINNOVABILI, INNOVAZIONE E REVISIONE DEL PNIEC COME BASE MINIMA [Roma, 13 febbraio 2021] «È una transizione ecologica che non si annuncia per niente facile», afferma il Presidente del Coordinamento FREE, Livio de Santoli, commentando il nuovo esecutivo presentato dal Presidente del Consiglio Mario Draghi. «È ottimo il coordinamento delle attività concentrate in un ministero […]Leggi

PNRR: Livio De Santoli, Presidente del Coordinamento FREE: manca la

Un PNRR con una scarsa adesione ai principi del Next Generation EU [Roma 12 gennaio 2021]  «Manca la visione del futuro. – così commenta la nuova versione del PNRR, il Presidente del Coordinamento FREE, Livio de Santoli – Se nella prima bozza del PNRR mancava una “visione” complessiva in grado di orientare la destinazione dei fondi per il […]Leggi

Strategia nazionale sull’idrogeno: le osservazioni del Coordinamento Free

«La strategia italiana per l’idrogeno non deve essere un secondo PNIEC ma deve puntare a essere il primo atto di una vera politica industriale completamente orientata al Green. – ha detto Livio de Santoli, Presidente del Coordinamento FREE, presentando le osservazioni fatte dal Coordinamento stesso sulle Linee Guida Preliminari della strategia nazionale sull’Idrogeno. – L’occasione per […]Leggi

“IL FOTOVOLTAICO È, ANCHE, IL FUTURO DELL’AGRICOLTURA”: Il Position Paper

Fotovoltaico e agricoltura. Avviato il primo confronto pubblico durante il Convegno del Coordinamento FREE, nell’ambito di Key Energy: “Fonti rinnovabili e imprese agricole: un matrimonio possibile” che si è tenuto questa mattina. Hanno parteipato tra gli altri: Giuseppe L’Abbate, Sottosegretario al Ministero per le Politiche Agricole Alimentari e Forestali e Filippo Gallinella, Presidente della Commissione Agricoltura della […]Leggi

Convegno “Fonti rinnovabili e imprese agricole: un matrimonio possibile”

Un nuovo convegno organizzato dal Coordinamento FREE nell’ambito di Ecomondo Key Energy 2020, giovedì 5 novembre, ore 9:30 sulla Piattaforma on line di Key Energy. La proposta della Commissione Europea di innalzare dal 40% al 55% la riduzione entro il 2030 delle emissioni nette di gas climalteranti rispetto ai livelli del 1990, richiede l’installazione entro […]Leggi

Geotermia libera: lettera aperta di Roggiolani

Voglio celebrare un grande successo per la diffusione concreta della geotermia a bassa temperatura (entalpia) con una lettera aperta ai miei amici di GIGA con cui abbiamo condotto una battaglia lunga 12 anni.  Cari Giuliano, Sauro, Enrico e Giuseppe, quando abbiamo sognato una geotermia diffusa su tutta la terra non potevamo aspettarci che il nemico fosse tra […]Leggi