Tags : energie rinnovabili

Cina e Rinnovabili: numeri record.. ma il carbone resiste..

La Cina sta installando due terzi dei progetti eolici e solari mondiali. Il Paese è sulla buona strada per raggiungere 1.200 GW di capacità eolica e solare installata entro la fine del 2024. Ben sei anni prima dell’obiettivo inizialmente deciso. La quantità di energia eolica e solare in costruzione in Cina è ora quasi doppia […]Leggi

100% Rinnovabili Network contro il ritorno del nucleare

Appello per un “100% Rinnovabili Network”: scienziati e ambientalisti contro il ritorno del nucleare. Le fonti energetiche rinnovabili – solare, eolica, idrica, biomassa, geotermica – sono amiche del clima, disponibili, sicure e, se ben programmate e pianificate, sono a basso impatto ambientale ed economicamente convenienti. In Italia, come in altri Paesi, le rinnovabili sono in […]Leggi

Rinnovabili: lettera aperta alla Regione Toscana

Rinnovabili: dal mondo ambientalista della Toscana arriva una lettera aperta per spronare la Regione al confronto per una rapida accelerazione nelle politiche energetiche e ambientali. Cara assessora Monni,Le scriviamo perché crediamo che non ci sia più tempo e sia necessario muoverci con più forza, più sinergia, più visione di quanto noi tutti, politica, istituzioni, movimenti, […]Leggi

Venezia 100% Rinnovabile: 12 luglio convegno Ecofuturo

Una Venezia 100% rinnovabile e carbon free. Un obiettivo in cui credono e investono il team di Ecofuturo e le aziende partner, con un assortimento di eco tecnologie già funzionanti ed applicabili in tempi stretti, qualora vi fosse la volontà strategica e politica. Una tale scelta porterebbe Venezia in una dimensione di avanguardia della sostenibilità, […]Leggi

Accelerare sulle Rinnovabili o continuare a difendere le Fossili?

L’Europa si trova di fronte a un bivio: accelerare sulle rinnovabili o continuare a difendere le fossili. Articolo a cura di Marco Benedetti, vice presidente Ass. Chimica Verde Bionet, R&D manager Green Evolution. Durante un weekend di trekking nei pressi di Monghidoro, nei boschi dell’Appennino Tosco-Emiliano, un compagno di escursione che conosce bene la mia […]Leggi

Rinnovabili: Il Decreto Aree Idonee crea un Caos Normativo

Rinnovabili: Pubblicato il Decreto per le Aree Idonee. Il nuovo decreto dà alle Regioni ampi margini nella scelta delle aree idonee e la possibilità di stabilire nuove aree non idonee. Ecco i punti salienti: Principali Previsioni del Decreto Scadenza per le Regioni: 180 giorni per redigere la mappa delle aree idonee. Aree Prioritarie: Superfici edificate […]Leggi

Piano Nazionale integrato Energia e Clima: il testo definitivo

I Ministeri dell’Ambiente e della Sicurezza energetica e delle Infrastrutture e dei Trasporti hanno inviato alla Commissione europea il testo definitivo del Piano Nazionale integrato Energia e Clima. Il PNIEC conferma gli obiettivi raggiunti nella prima proposta trasmessa a giugno 2023. Allegato: PNIEC_2024_revfin_01072024.pdf Punti salienti del PNIEC Luci e Ombre delle Proiezioni Energetiche a Lungo […]Leggi

UE: Sancito il Diritto alla Condivisione dell’Energia

Pubblicati nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 26.06.2024 il Regolamento (UE) 2024/1747 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 giugno 2024, che modifica i regolamenti (UE) 2019/942 e (UE) 2019/943 per quanto riguarda il miglioramento dell’assetto del mercato dell’energia elettrica dell’Unione nonché la Direttiva (UE) 2024/1711 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 […]Leggi

Trino rinasce: dal nucleare al solare

Uno dei siti dal grande valore testimoniale dell’energia nel nostro paese è indubbiamente, oggi più che mai, quello di Trino (Vercelli). Dopo avere ospitato prima una centrale nucleare, la prima in assoluto costruita in Italia nei primi anni Sessanta e attiva fino al 1987, data del primo referendum sul nucleare, e fino al 2013 una […]Leggi

Energia Rinnovabile contro la Siccità

Nel disastro della siccità abbiamo due alleati preziosi: pannelli fotovoltaici e pale eoliche. Una riflessione di Mauro Romanelli, Presidente di Ecolobby. La siccità devasta l’Italia: la Puglia, la Sardegna, la Sicilia. L’agricoltura è in ginocchio. Coldiretti denuncia pesantissime perdite nel settore agricolo. Addirittura Coldiretti Sardegna chiama gli agricoltori a nuove mobilitazioni (avremo di nuovo i […]Leggi