Tags : cambiamenti climatici

Europa Net Zero: Impegni Insufficienti, Serve di Più

L’Europa si è impegnata a diventare il primo continente Net Zero, ma gli impegni presi sono insufficienti. “Raddoppiare non basta”, un articolo di Ivan Manzo per L’ECOFUTURO MAGAZINE. La crescita delle Fonti Energetiche Rinnovabili (FER) presenta diversi vantaggi per l’economia, l’ambiente e la società. Il loro utilizzo è indispensabile per mitigare gli effetti negativi della […]Leggi

Claudia Sheinbaum: ritratto della presidente ecologista del Messico

Conosciuta con il soprannome de “la doctora”, Claudia Sheinbaum, candidata della coalizione Insieme faremo la storia, che comprende il Movimento di rigenerazione nazionale (Morena), il Partito del lavoro e il Partito ecologista verde, ha sorpreso il Mondo diventando la nuova presidente del Messico. È la prima donna a ricoprire questo ruolo in un paese patriarcale, e la prima […]Leggi

Guayule: dal deserto arriva la gomma a basso impatto climatico

L’amministrazione Biden sta finanziando, insieme all’azienda di pneumatici Bridgestone, la produzione di gomma da guayule, una pianta coltivata nel deserto, per raggiungere gli obiettivi di tutela dell’acqua e del clima. Nell’arido deserto del Sud-Ovest, Bridgestone è più di un’azienda di pneumatici. È anche un pioniere dell’agricoltura che risparmia acqua e resiste al clima. Il produttore […]Leggi

Il Programma di Ecofuturo Festival 2024

Dall’8 all’11 maggio si terrà a Roma l’11ª edizione di Ecofuturo Festival. Evento di riferimento nazionale per gli appassionati di innovazione eco tecnologica, tematiche ambientali e stili di vita sostenibili.  Durante i quattro giorni di Ecofuturo Festival, ci saranno workshop, corsi di formazione, presentazioni di libri e convegni. Il tutto a ingresso libero. Professionisti, esperti, associazioni e aziende presenteranno le loro soluzioni e approcci per risolvere […]Leggi

La storia climatica degli ultimi 20.000 anni

Giovanni Baccolo, ricercatore del Paul Scherrer Institut in Svizzera e membro del Comitato Glaciologico Italiano e del Servizio Glaciologico Lombardo, cura l’interessante blog Storie Minerali. In questi giorni ha postato un’importante grafico che mostra il clima degli ultimi 22.000 anni, accompagnandolo da questo testo: Fiumi di inchiostro e intere vite si nascondono dietro a questo […]Leggi

L’urgenza di agire. Il nuovo libro di Marco Giusti

Marco Giusti, ingegnere di professione, scout di formazione e attivista per passione, arricchisce la sua attività di divulgatore pubblicando “L’urgenza di Agire. Perché e come abbandonare rapidamente i combustibili fossili”. Un libro che offre agli esperti del settore energetico uno strumento di sintesi delle tematiche sulla transizione energetica e, contemporaneamente, apre un dialogo con coloro […]Leggi

Disastri ambientali e climate change: conto salatissimo per l’Italia

I disastri ambientali bruciano 210 MLD e “cancellano” il Pnrr, all’Italia il conto più salato della Ue. A rischio 1 pmi su 4, in zone vulnerabili il rischio fallimento aumenta del 5% «È di 210 miliardi di euro il conto che disastri naturali e cambiamenti climatici hanno presentato al nostro paese. Si tratta di un […]Leggi

Antigua e Barbuda: Fotovoltaico che resiste anche agli uragani

Una centrale solare ibrida sviluppata su due isole gemelle nell’ambito del Fondo UAE-Caraibi per le energie rinnovabili da 50 milioni di dollari. S tratta di una partnership tra il Ministero degli Affari Esteri degli Emirati Arabi Uniti, il Fondo Abu Dhabi per lo Sviluppo e Masdar, società di energia rinnovabile e importante leader per l’idrogeno […]Leggi

Firenze: un laboratorio su cambiamento climatico e biodiversità

Firenze laboratorio internazionale su cambiamento climatico e biodiversità. Accordo da 4,5 milioni con la Fondazione Capellino. Dieci aree della città da trasformare e studiare, per vedere gli impatti del cambiamento sulle isole di calore, sulla qualità dell’aria, la biodiversità, la CO2. 4,5 milioni, interamente messi a disposizione del progetto dalla ondazione Capellino per il periodo […]Leggi

Cop28. Una lettura ragionata dell’accordo di Dubai

Cop28, tra realismo e timidezza. Una lettura ragionata dell’accordo di Dubai a cura di Roberto Venafro, Head of Environment and Climate Change presso Edison SpA, e autore di “Un Mutamento Reversibile”.  I giorni previsti per il confronto negoziale nell’ambito della 28^ Conferenza delle Parti della Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici (30 novembre – 12 […]Leggi