Tags : sostenibilità

Monte Cerignone capitale di Pesaro2024 con Rivelazioni Culturali

“Rivelazioni Culturali: Monte Cerignone, Tesoro della Natura”. Dal 17 al 23 giugno è il Comune di Monte Cerignone il nuovo protagonista di “50×50: Capitali al quadrato“, il progetto simbolo di Pesaro 2024 che vede i 50 Comuni della Provincia di Pesaro e Urbino, a turno, Capitale per una settimana lungo il 2024. Un viaggio condiviso […]Leggi

Greenwashing: il nuovo documento di ISPRA

On line il primo documento tecnico per una corretta rendicontazione di sostenibilità e per il contrasto al greenwashing. Come orientarsi nella rendicontazione sostenibile in modo corretto, credibile e verificabile? E come interpretare gli indicatori e i dati ambientali alla luce delle sfide lanciate dal nuovo quadro legislativo europeo? È per rispondere a questi e altri quesiti […]Leggi

Claudia Sheinbaum: ritratto della presidente ecologista del Messico

Conosciuta con il soprannome de “la doctora”, Claudia Sheinbaum, candidata della coalizione Insieme faremo la storia, che comprende il Movimento di rigenerazione nazionale (Morena), il Partito del lavoro e il Partito ecologista verde, ha sorpreso il Mondo diventando la nuova presidente del Messico. È la prima donna a ricoprire questo ruolo in un paese patriarcale, e la prima […]Leggi

Transizione ecologica: le aziende italiane accelerano

Nonostante il contesto geopolitico incerto, secondo la nuova edizione dello studio EY (Ernst & Young)“Seize the Change”, oltre il 60% delle aziende non ha interrotto i piani di sostenibilità. Ed il 15% ha accelerato la transizione a modelli di business più sostenibili L’80% circa delle aziende intervistate ha previsto un piano di sostenibilità con obiettivi […]Leggi

Smart Industry: la rivoluzione nella sensoristica ambientale

Sensoristica Ambientale e IoT: Guida alla Sostenibilità e all’Efficienza Industriale L’evoluzione della sensoristica nell’ambito del monitoraggio ambientale si rivela cruciale, abbracciando i sensori che scrutano i parametri meteorologici e chimici. Questi strumenti giocano un ruolo sempre più centrale nell’affermarsi della smart industry. Nel tessuto della sensoristica ambientale si annovera l’Internet delle Cose (IoT), una tecnologia […]Leggi

Produrre blue jeans inquinando di meno con l’indican

Può l’industria multimiliardaria del denim continuare a produrre blue jeans di ogni forma, dimensione e silhouette, riducendo al minimo i livelli di inquinamento nocivo? Una ricerca pubblicata recentemente suggerisce che un nuovo colorante potrebbe essere un passo nella giusta direzione. Gli scienziati hanno cercato un modo per produrre una forma più sostenibile di indaco, usato […]Leggi

La sostenibilità passa dalla montagna

La sostenibilità passa dalla montagna. Un articolo per la rubrica “Comuni virtuosi” di Ecofuturo Magazine a cura di Luca Santilli, Sindaco di Gagliano Aterno (AQ) La transizione ecologica è una sfida che passa dalle aree marginali, dai piccoli paesi e dalle aree rurali Gagliano Aterno è un piccolo comune di montagna dell’Abruzzo di circa 250 […]Leggi

“10 tesi per la sostenibilità”: scadenza bando 31 gennaio

Grande partecipazione al bando “10 tesi per la sostenibilità”. Sono ad oggi oltre 1300 tesi da tutta Italia. Fino al 31 gennaio è online il bando di concorso. È un’iniziativa promossa da Fondazione Symbola, Unioncamere e Luiss con il sostegno di Deloitte Climate & Sustainability, il patrocinio della Conferenza dei Rettori (Crui) e la collaborazione […]Leggi

Marchio Ecolabel UE: in crescita sui prodotti europei

Il Marchio Ecolabel UE. Un Simbolo di Qualità Ecologica in Crescita. Il fiore verde e blu con 12 stelle, simbolo del Marchio Ecolabel UE, sta rapidamente guadagnando terreno in tutta Europa, soprattutto in Italia. Lanciato nel 1992, questo marchio volontario dell’Unione Europea rappresenta l’eccellenza nei più elevati standard ambientali, con quasi 90 mila prodotti e […]Leggi

Atenei sostenibili: Bologna sugli scudi

L’Università di Bologna è la più sostenibile d’Italia e investe 60 milioni per il risparmio energetico. Lo certifica il nuovo ranking QS Sustainability 2024, che valuta come le università si stanno attivando per affrontare i più grandi problemi ambientali, sociali e di governance. Rispetto allo scorso anno, l’Alma Mater fa registrare grandi passi in avanti e […]Leggi