Tags : PNRR

Legge di Bilancio: le proposte di Kyoto Club

“Legge di Bilancio, PNRR e transizione ecologica”. Evento, organizzato da Kyoto Club. In programma giovedì 16 dicembre 2021, con diretta streaming dalle ore 11.00 alle 13.00. L’iniziativa vuole essere la naturale prosecuzione dell’incontro tematico della scorsa primavera, su PNRR e transizione digitale. Con l’aggiornamento dell’elaborazione, in corso, sugli emendamenti alla Legge di bilancio 2022. Durante […]Leggi

Rigenerazione urbana: il decreto per le Città metropolitane

Approvato e pronto per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero dell’Interno del 6 dicembre 2021. Metterà a disposizione delle città metropolitane le indicazioni per presentare i Piani Integrati di rigenerazione urbana. (Fonte immagine copertina: Pixabay) Si tratta della Missione 5 C2 – Investimento 2.2 del Piano Nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e dedicata anche ai Piani Urbani integrati. Misure […]Leggi

Porti: inizia la riconversione con rinnovabili ed ecodragaggi

Autorità portuali in campo per assicurarsi i 270 milioni di euro contenuti nel Recovery Plan. Fondi destinati a progetti di taglio delle emissioni di C02 e degli altri inquinanti connessi alla combustione di fossili nel porti e nelle città portuali. Un ulteriore tassello che si affianca al già consistente pacchetto di risorse individuato dal PNRR […]Leggi

Pnrr: una sferzata di energia ferroviaria

Pnrr: approvate in CdM le riforme del contratto di programma Mims-Rfi e per l’accelerazione delle opere ferroviarie. Soddisfazione del Ministro Enrico Giovannini: “Con le riforme approvate oggi in Cdm e quelle definite in sede di conversione del DL Infrastrutture e trasporti, il Mims raggiunge gli obiettivi di quest’anno. E anticipa quelli previsti per marzo e […]Leggi

Biogas Italy: come è andata l’edizione 2021

BIOGAS ITALY 2021, GATTONI (CIB): “RUOLO CENTRALE DELL’ITALIA PER LA PRODUZIONE DI BIOGAS” Ultima giornata di “Biogas Italy – Green Possible. Nuove energie per nuovi mercati” organizzato dal CIB – Consorzio Italiano Biogas con le testimonianze dei protagonisti del mondo dell’industria e del mercato del biogas e biometano agricolo, in Europa e in Italia.  Si […]Leggi

Economia circolare: un primato italiano tra luci e ombre

L’Italia è prima in Europa in tema di economia circolare, proponendosi come autentica eccellenza, davanti a Germania e Olanda, nonostante abbia fatto negli ultimi anni alcuni passi indietro, al netto della pandemia. E’ questa la fotografia scattata dal Rapporto Circonomia, presentato nei giorni scorsi ad Alba, in apertura del Festival nazionale dell’Economia Circolare e delle Energie […]Leggi

Superbonus 110%: predisposti 13,95 mld per il finanziamento delle precedenti

Nota 15 settembre. Abbiamo corretto il titolo dell’articolo perché dalla nota del MEF avevamo dedotto che fosse stato finalmente deciso, come richiesto all’unisono da tutta la rete di Ecofuturo, il prolungamento della durata del Superbonus. Purtroppo ancora non è così. Tuttavia il segnale dell’ingente finanziamento delle precedenti proroghe è un segnale molto positivo. Ora non […]Leggi

Capraia Smart Island: l’evento della filiera ittica sostenibile

Capraia Smart Island: tre giorni, dal 23 al 25 settembre, dedicati al mondo della pesca e dell’allevamento ittico. Gli esempi delle marinerie con progetti virtuosi e sostenibili per affrontare il mercato. APPUNTAMENTO IN PRESENZA E ON LINE C’è un pezzo del saper re-inventarsi un mestiere e adeguarlo alle nuove esigenze del mercato, nelle proposte innovative delle […]Leggi

Comunità intraprendenti: partire dai luoghi per agire “su misura”

Un importante contributo di Jacopo Sforzi, ricercatore Euricse, uscito sull’inserto di Avvenire “Economia civile” del 16 giugno scorso. Jacopo Sforzi spiega come le comunità abbiano sviluppato esperienze di auto-organizzazione per soddisfare i propri bisogni collettivi. Per svilupparsi queste realtà necessitano però di interventi “personalizzati” e co-progettati a livello locale, ovvero di una politica realmente place-based. […]Leggi

Recovery Plan nazionale: ecco l’approvazione UE

Via libera da parte della UE al PNRR italiano per accedere al Recovery Fund. L’Italia potrà disporre di 191,5 miliardi di euro, di cui 69 miliardi a fondo perduto. Secondo la Commissione Ue il piano potrebbe determinare un incremento del Pil tra l’1,5% nel 2021 e il 2,5% nel 2026. Link per scaricare il testo del Recovery […]Leggi