Redazione

Idrogeno rinnovabile e comunità energetiche: nasce un intergruppo parlamentare

Tre temi fondamentali per la transizione energetica come Idrogeno rinnovabile, comunità energetiche, ed autoconsumo, per il nostro paese, sono alla base della creazione di un gruppo di lavoro interparlamentare che fungerà da punto di confronto su queste specifiche tematiche. Al nuovo intergruppo, denominato “Idrogeno rinnovabile e comunità dell’energia”  hanno già aderito oltre 30 tra deputati […]Leggi

500 nuovi alberi nel Parco della Maremma grazie al sostegno

Grosseto, 12 novembre 2020 – Si è concluso l’intervento di forestazione previsto nel Parco della Maremma (GR) e che ha portato alla piantumazione di 500 nuovi alberi. Un progetto reso possibile grazie all’iniziativa di Unicoop Tirreno “Un nuovo socio, un nuovo albero”, che rientra in Mosaico Verde, la campagna nazionale ideata e promossa da AzzeroCO2 e Legambiente […]Leggi

Navi a idrogeno: l’idea norvegese dual-use

L’idrogeno che entra in uno dei settori della mobilità più in ritardo come quello della navigazione: ecco il progetto HySHIP, che si propone nel nuovo settore delle navi a idrogeno. (Fonte immagine di copertina: Wilhemsen) Il nuovo natante oltre ad essere destinato al trasporto merci come qualsiasi altro cargo convenzionale, avrà anche la funzione di caricare idrogeno […]Leggi

Inquinamento luminoso: grandi impatti sugli ecosistemi

Uno nuovo studio dell’università di Exeter ha effettuato una accurata mappatura degli effetti dell’inquinamento luminoso sugli ecosistemi, attraverso l’analisi di ben 126 pubblicazioni scientifiche sull’argomento, dal quale emerge l’esigenza di affrontare il tema come per tutti gli altri tipi di inquinamento, con una stima degli impatti che coinvolge microbi, invertebrati, animali e piante. La nuova, […]Leggi

Biogas: Italia leader in Europa con 1.600 impianti attivi

Una grande eccellenza italiana nell’ambito delle associazioni delle energie rinnovabili, con un instancabile lavoro tra le aziende agricole è indubbiamente il CIB (Consorzio Italiano Biogas). A dare conto dei grandi risultati del biogas di matrice agricola, un articolo de IlSole24Ore di Giorgio dell’Orefice di cui riportiamo integralmente, con una intervista anche al Presidente CIB, Piero […]Leggi

Soluzioni verdi per la decarbonizzazione urbana: il nuovo rapporto IRENA

E’ stato pubblicato il nuovo rapporto della Agenzia IRENA e dell’International Climate Initiative relativo all’incremento delle energie rinnovabili in ambito urbano “Soluzioni energetiche per il futuro urbano”. Le fonti rinnovabili come pilastro centrale per la decarbonizzazione urbana e nel percorso di sostenibilità verso le città sostenibili del futuro, una serie di azioni che presuppongono una attenta analisi propedeutica dei […]Leggi

Auto elettriche: parità di costi con le benzina entro il

Le auto elettriche potrebbero avere un costo pari a quelle a benzina entro il 2024: questa la previsione di una nuova ricerca di UBS. (immagine foto di copertina Foto di STIV abc da Pixabay) Le auto elettriche potrebbero costare come le alternative a benzina entro il 2024. È questa la previsione che arriva da una ricerca di UBS, pubblicata dal Guardian. […]Leggi

Ecco “Arbolia”: Snam e Cdp insieme per piantare alberi

E’ stata denominata Arbolia, la società benefit creata da Snam e Cassa depositi e prestiti per la piantumazione di alberi. La nuova società benefit, ha adottato fin dalla sua nascita la forma giuridica introdotta dalla legge di Stabilità del 2016 per cui un’azienda oltre a perseguire obiettivi economici si impegna, statutariamente, a generare un impatto […]Leggi

Economia circolare: proroga bando MISE

Importante notizia dal MISE per le imprese interessate agli interventi a sostegno dei progetti di ricerca e sviluppo finalizzati alla riconversione produttiva nell’ambito dell’economia circolare di cui al D.M. 11/06/2020. Essendo in corso di stipula l’addendum alla Convenzione che regola la concessione dei finanziamenti agevolati del FRI, il termine di apertura del bando è stato […]Leggi

Campi magnetici a bassa frequenza: una eccellenza tutta italiana nella

Una storia ultraventennale quella di G-iron, azienda aretina protagonista nella schermatura dei campi magnetici in bassa frequenza nel range di frequenza da 0 Hz a 50 kHz e prima azienda certificata ISO 9001:2008 per sistemi di schermatura in bassa frequenza . Una azienda si basa sulla ricerca empirica, progetta, installa, testa, certifica, garantendo i suoi […]Leggi