Car-sharing elettrico innovativo “Made in Italy”: SharenGo è arrivato a Milano

Proprio durante lo svolgimento di EXPO, è stato presentato lo scorso 15 giugno a Milano un nuovo servizio di car sharing elettrico che darà la possibilità di circolare liberamente in città senza che il guidatore debba preoccuparsi della ricarica.


La registrazione al servizio, riservata ai maggiorenni dotati di patente di guida valida, dotati di una carta di credito o un conto Paypal, avviene attraverso i portali “equomobili.it” (link), oppure direttamente sul sito “sharengo.it” (link). Si tratta di car sharing che offre la possibilità, a tutti coloro che non hanno un mezzo proprio, di spostarsi senza problemi nel centro cittadino, per il quale, prenotando un veicolo da web o da smartphone (per i quali sono disponibili le app per iOS e Android), si pagherà solo il tempo realmente passato alla guida. Il parco mezzi del servizio di appoggia su 100 auto immediatamente disponibili (vedi post “City car che emulano il “cellulare” e car sharing elettrico: un’altra bella storia di matrice tricolore“). Il sito internet http://www.sharengo.it garantirà la piena operabilità del servizio con la disponibilità delle app per iOS e Android scaricabili.

MAPPA

I costi al minuto varieranno da un massimo di 0,28 euro a un minimo di 0,14 euro, a secondo del profilo dell’utente, e le donne non pagheranno il servizio dall’una di notte fino alle sei del mattino.

Un servizio che a pochi settimane dal suo avvio sta riscontrando già un grande successo di utenza, già con oltre 4000 registrazioni, legate alle caratteristiche del mezzo proposto ed alla sua estrema adattabilità all’ambito urbano oltre che per l’estrema fluidità di accesso al servizio.

Un mezzo davvero versatile, provato per le strade di Arezzo da Fabio Roggiolani, dopo che quel Comune nei mesi scorsi, ha intrapreso interessanti azioni per la mobilità elettrica nei centri storici ad alto valore artistico, come quello della città toscana (vedi post “Svolta per le auto elettriche ad Arezzo: accesso libero e gratuito alla Ztl”).

Domani, 10 luglio 2015 inaugurazione ufficiale presso lo StarHotel “Rosa Grand”,situato in un luogo simbolo per Milano come Piazza Fontana, alla presenza dell’Assessore alla mobilità del Comune di Milano, Pierfrancesco Maran e dell’Onorevole Gianni Girotto del Movimento 5 Stelle, da sempre in prima linea nelle tematiche energetiche, ambientali e della mobilità sostenibile.

PRESENTAZIONE

Sauro Secci

Digiqole ad

Articoli correlati