Redazione

Via libera al primo parco eolico offshore in Sicilia

7 Seas Med sta sviluppando il primo parco eolico galleggiante offshore di dimensione commerciale nel Mediterraneo. Previsto nel Canale di Sicilia, a circa 35 km dalla costa di Marsala, avrà una potenza di 250 MW. Questa iniziativa è una partnership tra GreenIT, la joint venture italiana per le energie rinnovabili tra Plenitude (Eni) e CDP Equity (Gruppo CDP), e Copenhagen Infrastructure Partners (CIP). Lo […]Leggi

La storia climatica degli ultimi 20.000 anni

Giovanni Baccolo, ricercatore del Paul Scherrer Institut in Svizzera e membro del Comitato Glaciologico Italiano e del Servizio Glaciologico Lombardo, cura l’interessante blog Storie Minerali. In questi giorni ha postato un’importante grafico che mostra il clima degli ultimi 22.000 anni, accompagnandolo da questo testo: Fiumi di inchiostro e intere vite si nascondono dietro a questo […]Leggi

Biogas: delibera ARERA sui prezzi minimi garantiti

Soddisfazione da parte del CIB-Consorzio Italiano Biogas per la delibera emanata da ARERA sui prezzi minimi garantiti per gli impianti biogas. Una misura fortemente richiesta dal Consorzio e lungamente attesa dal settore. Il provvedimento sui prezzi minimi garantiti era stato approvato dal Parlamento con il DL Rigassificatori ma acquista piena attuazione solo con la delibera dell’Autorità. La delibera prevede che […]Leggi

Semplificato l’accesso ai bandi PNRR per lo sviluppo del biometano

L’approvazione dell’emendamento inserito all’interno del DL PNRR che semplifica l’accesso ai bandi per lo sviluppo del biometano rappresenta un segnale importante per la filiera del biogas e del biometano agricolo. Una misura per la quale il CIB-Consorzio Italiano Biogas esprime soddisfazione perché agevola la partecipazione delle aziende agricole ai prossimi bandi biometano permettendo la presentazione della domanda di ammissione […]Leggi

Impatto microclimatico del fotovoltaico: ecco le linee guida

Linee Guida sulla valutazione dell’impatto microclimatico generato dall’installazione di campi fotovoltaici (FVT) e agro-fotovoltaici (A-FVT). Le misure di contrasto ai cambiamenti climatici, sia su scala globale che su quella locale, richiedono approcci rigorosi per tutte le forme di energia, compresa una di riferimento per la transizione ecologica come quella fotovoltaica. Per questo l’Agenzia Regionale per […]Leggi

PFAS in Toscana: i comitati scrivono alla Regione

Una nuova indagine di Greenpeace Italia, basata su campionamenti indipendenti effettuati nel gennaio scorso, rivela che la contaminazione da PFAS (composti poli e perfluoroalchilici pericolosi per la salute umana) è largamente diffusa anche in Toscana e interessa numerosi corsi d’acqua inquinati dagli scarichi di diversi distretti industriali. Se gli impatti dell’industria conciaria, tessile, florovivaistica e […]Leggi

Ventea: Tecnologie Avanzate per le Energie Rinnovabili

Alla scoperta di Ventea, startup innovativa che opera nel settore delle energie rinnovabili. Ventea sviluppa soluzioni tecnologiche avanzate per la produzione di energia pulita, destinate alle installazioni di piccola e media taglia, sia fisse che mobili (EMoDe). E con particolare attenzione agli impianti non connessi alle reti elettriche. Grazie all’esperienza dei suoi fondatori, Ventea è […]Leggi

Un processo low cost che rende autopulenti gli specchi solari

I ricercatori ENEA del Centro Ricerche di Portici (Napoli) hanno brevettato un processo a basso costo che rende autopulenti gli specchi degli impianti solari, senza comprometterne le proprietà riflettenti, riducendo il costo dell’energia elettrica prodotta e i consumi d’acqua per il lavaggio. “Il processo che abbiamo sviluppato permette di affrontare un problema fin qui insoluto […]Leggi

Fotovoltaico: arrivano anche le veneziane integrate

Fotovoltaico News. Un team di ricercatori cinesi ha sviluppato un innovativo sistema per l’integrazione di pannelli fotovoltaici nelle facciate vetrate dei grattacieli. La novità di questo sistema risiede nella sua flessibilità, grazie a lamelle reattive alle condizioni meteorologiche e alla posizione delle tapparelle. “Recentemente, sono stati studiati sistemi fotovoltaici altamente dinamici e reattivi alle condizioni […]Leggi

Pannelli solari bifacciali in perovskite ad altissime prestazioni

E’ stato realizzato un nuovo tipo di pannello bifacciale utilizzando nanotubi di carbonio a parete singola come elettrodi anteriori e posteriori. Questi tubi hanno un diametro di appena 2,2 nanometri. Poco più sottile di un filamento di DNA umano. Un pezzo di carta è più spesso di 45.000 nanotubi impilati l’uno sull’altro. Lo studio è […]Leggi