“Cammino dei Borghi Silenti”: un percorso naturalistico spirituale

Sulle orme di percorsi più impegnativi e famosi come il Cammino di Santiago, l’Umbria offre una sua nuova proposta con il “Cammino dei Borghi Silenti”.

Il Cammino dei Borghi Silenti è un percorso ad ANELLO lungo 91 km che si snoda sulle pendici settentrionali dei Monti Amerini, in Umbria.

E’ suddiviso in cinque tappe della durata di altrettanti giorni e attraversa luoghi incontaminati e borghi medievali ancora intatti: la caratteristica che lo contraddistingue è il fascino del silenzio, che dai boschi di lecci e castagni, fino alle mura antiche dei piccoli paesi, sembra abbracciare e comprendere ogni cosa.

Il camminatore che saprà ascoltare il silenzio che lo circonda, sarà in grado di effettuare un viaggio fuori dal tempo e dallo spazio, come in una sorta di macchina del tempo: si percorre con buone gambe ma soprattutto con un gran cuore!

Il percorso è situato nella parte sud occidentale dell’Umbria, in uno dei luoghi più affascinanti e meno conosciuti della regione, lontano dalle grandi mete turistiche affollate.

Il progetto intende promuovere e far conoscere luoghi dal sicuro fascino attraverso le fatiche degli antichi cammini, dando la possibilità di poter percorrere il suo anello anche agli amanti della mountain bike.

Questo percorso essendo strutturato come il Cammino di Santiago e la Via Francigena è anche un ottimo allenamento per chi voglia affrontare in futuro tali esperienze.

CLICCA QUI E ORDINA GUIDA CARTACEA E CREDENZIALE PER ORGANIZZARE AL MEGLIO IL CAMMINO

A seguire un breve video di presentazione che ci accompagna nelle tappe del “Cammino dei Borghi Silenti”

Per approfondire

Redazione

Articoli correlati