Tags : bolletta energetica

Caro bollette, servono più rinnovabili e meno burocrazia

Caro bollette. Gli italiani hanno scoperto da qualche giorno che le bollette luce e gas sono impazzite. Carlo Tamburi, il  Direttore Italia del Gruppo Enel, ne parla con il Giornale. Cosa sta succedendo? «Intanto serve un passo indietro. Oggi, per le famiglie esistono due possibilità per l’acquisto di energia elettrica: il mercato libero, in cui […]Leggi

Caro Bollette, il costo del ritardo delle rinnovabili

Caro Bollette. La riflessione di Agostino Re Rebaudengo, Presidente di Elettricità Futura e vicepresidente di Confindustria Energia L’aumento dei prezzi dell’energia dimostra che l’Italia ha l’assoluta necessità di aumentare la quota di rinnovabili nel mix elettrico Sfatiamo il mito tanto diffuso, quanto errato, che il recente aumento dei prezzi dell’elettricità in bolletta sia dovuto alle […]Leggi

Abbassare l’Iva sul gas? Un rimedio peggiore del male

Abbassare l’Iva sul gas? Basta con l’ipocrisia. Il caro bollette è l’ennesimo pretesto per varare nuovi inaccettabili regali all’industria fossile. Mauro Romanelli, presidente Associazione Ecolobby Caro Draghi, caro Cingolani, la vostra brillante trovata, contenuta nel decreto di emergenza contro i rincari delle tariffe, è davvero il classico rimedio peggiore del male. No Presidente, no Ministro, la risposta […]Leggi

I vecchi sistemi di riscaldamento inquinano le aree urbane più

Oggi è stato presentato da ARSE – Associazione riscaldamento senza emissioni, lo studio di Elemens sui benefici economici e ambientali della geotermia nel settore residenziale. Una volta era chiamata la Cenerentola delle rinnovabili, oggi la geotermia grazie alla tecnologia avanzate delle pompe di calore ad alta temperatura può essere uno dei pochi strumenti che consentirà […]Leggi

I protagonisti di EXCO: Riccardo Bani – TEON

Presentiamo una delle aziende protagoniste di EXCO, fiera virtuale delle ecotecnologie. Teon, un’azienda tutta italiana, sviluppa, produce e commercializza pompe di calore ad alta temperatura. Per riscaldare edifici di ogni dimensione e destinazione d’uso. Le pompe di calore, TINA, sostituiscono le caldaie in edifici esistenti mantenendo l’impianto a radiatore senza dover quindi effettuare ristrutturazioni all’interno […]Leggi

Geotermia e pompe di calore: tavolo di lavoro GSE, ARSE

COMUNICATO STAMPA DECARBONIZZAZIONE RISCALDAMENTO EDIFICI – GEOTERMIA e POMPE DI CALORE: AVVIATO TAVOLO DI LAVORO TRA GSE, ARSE e GIGA E’ stata avviato, su proposta del Coordinamento Free delle energie rinnovabili e del suo responsabile geotermia Fabio Roggiolani, un tavolo di lavoro tra GSE (Gestore dei Servizi Energetici), ARSE (Associazione Riscaldamento Senza Emissioni) e GIGA […]Leggi