Tags : acqua

Il calore dell’acqua abbatte legionella e consumo di energia

Abbattere la legionella con il calore. E risparmiare. A Certaldo, patria del Boccaccio, della narrativa italiana, nasce una soluzione mirata e verificata, prima e unica in Italia, sperimentata e certificata. Il calore dell’acqua abbatte legionella e consumo di energia Il sistema anti legionella MDI.M è già dispositivo medico per la prevenzione certificato dal Ministero della […]Leggi

Giornata Mondiale del Suolo: la ricetta Farming for Future

Giornata Mondiale del Suolo, CIB: “La ricetta Farming for Future delle aziende agricole del biogas per la salute e la sostenibilità del suolo”.  Lodi (LO), 5 dicembre 2023. Suoli sani attraverso la valorizzazione degli effluenti zootecnici, fertilizzazione organica nei campi (incrementando il carbonio nei terreni agricoli), ma anche l’uso di lavorazioni innovative (agricoltura di precisione […]Leggi

Digital Divide e Accesso all’Acqua Potabile

Ambiente in numeri. A cura di Sergio Ferraris, giornalista scientifico, caporedattore “L’Ecofuturo Magazine”. Rete globale ma non per tutti A fine 2022 4,9 miliardi di persone sono on line, 2,9 miliardi sono off line e il 96% vive nei Paesi in via di Sviluppo. Tra il 2019 e il 2022 le persone online sono state […]Leggi

L’acqua della discordia: il conflitto idrico tra Iran e Afghanistan

L’acqua della discordia. Il conflitto idrico tra Iran e Afghanistan è poco noto. Articolo a cura di Erika Mattio. Da mesi l’Iran è al centro della scena geopolitica, suscitando critiche e condanne. Donne che corrono coi capelli al vento e strade ricolme di braccia alzate contro la Teocrazia. Lo stesso è avvenuto in Afghanistan dall’agosto […]Leggi

Ossido di titanio per rimuovere i coloranti tossici dalle acque

I materiali fotocatalizzatori a base di ossido di titanio, sviluppati dal College of Engineering di Drexel, potrebbero contribuire a rimuovere i contaminanti tossici dei coloranti nel processo di trattamento delle acque reflue. Utilizzati in grandi quantità dai produttori di tessuti, cosmetici, inchiostri, carta e altro, i coloranti sono altamente tossici e possono introdurre potenziali agenti […]Leggi

Acqua potabile da urina e sudore: le ricerche NASA

Gli astronauti della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) hanno raggiunto un tasso di depurazione dell’acqua del 98% grazie a un sistema avanzato che ricicla l’urina e il sudore degli astronauti in acqua potabile. Questo sviluppo ha ovviamente un immenso potenziale per le future missioni interplanetarie di lunga durata. La scoperta è stata possibile utilizzando i sottosistemi […]Leggi

Impatto idrico dell’industria: ecco RECIProCO di ENEA

Nell’ambito delle attività del progetto RECIProCO, ENEA ha sviluppato una nuova metodologia di analisi per valutare l’impatto delle industrie sulle risorse idriche locali, come fiumi e laghi. La metodologia è stata elaborata dal team di ricercatori del laboratorio ENEA – Tecnologie per l’uso e gestione efficiente di acqua e reflui  (SSPT-USER-T4W). I risultati sono stati pubblicati sulla rivista internazionale Journal […]Leggi

Energia dalla pioggia: ecco i panneli triboelettrici

Accoppiare al fotovoltaico sui tetti dei pannelli in grado di produrre energia dalla pioggia, questa l’idea davvero ricca di suggestione che potrebbe divenire realtà con nuovi pannelli triboelettrici domestici. (Fonte immagine copertina: iEnergy, Tsinghua University Press) Un’idea non nuova, quella di produrre energia elettrica dalla pioggia, che oggi può avvalersi della nuova tecnologia dei nanogeneratori triboelettrici […]Leggi

Siccità nell’acqua

Siccità nell’acqua. Articolo di Giuliano Gabbani Per la fertilità della terra contro la siccità, per la rinascita dei suoli e per prevenire disastri idrogeologici, è necessario il recupero dei fanghi di dighe e bacini  Le molecole di acqua erano già presenti prima che si formassero i pianeti nella polvere del disco protoplanetario che circondava il […]Leggi

Produzione di acqua potabile: ecco gli idropannelli solari

In un periodo storico sempre più caratterizzato da periodi siccitosi, un’idea davvero suggestiva è quella di poter produrre acqua potabile utilizzando solo aria e sole. Su questa filosofia si è mossa in Arizona una società che ha trasformato questo concetto in un prodotto commerciale. Si tratta della società statunitense SOURCE Global, ex Zero Mass Water, che dal […]Leggi