Ecofuturo TV 2020: la quinta puntata

Vi riproponiamo alla visione la quinta puntata della edizione 2020 di Ecofuturo TV andata in onda la scorsa primavera sulle emittenti della rete FoxProduction.   

Questi i contenuti della puntata:

La nostra amica Licia Colò ci parla di mobilità sostenibile. Un tema che sta diventando sempre più decisivo rispetto alle sfide ambientali e per il quale sono fondamentali le nostre scelte, tanto quanto le innovazioni tecnologiche.

per rimanere in tema di mobilità sostenibile, un servizio su una delle eccellenze assolute in materia, a livello nazionale… e non solo: Ecomotive Solution, insieme all’amico Roberto Roasio.

Il professor Valerio Rossi Albertini, fisico e primo ricercatore al CNR, che attraverso uno dei suoi interessanti esperimenti ci parla oggi di isolamento termico degli edifici.

Restando ancora su questo tema, parliamo ora del “cappotto invisibile”, che non ha niente a che vedere col mantello dell’invisibilità… se non per il fatto che può rendere quasi trasparenti le nostre bollette del riscaldamento e raffrescamento di casa. Lo facciamo insieme a Luciano Sonda, di ISOLARE.

L’amico Jacopo Fo, co-fondatore di Ecofuturo, promuove da anni -nei suoi corsi di formazione- un cambio di mentalità e una visione diversa delle relazioni, nella direzione di una maggiore responsabilità sociale, anche d’impresa. Ce ne parla in questa pillola.

Non potremo costruire sostenibilità ambientale se non la porteremo avanti insieme a tutte le altre dimensioni della sostenibilità, con un approccio sistemico che è spesso mancato in passato, anche nel mondo dell’impresa. Ma che ora -per fortuna- si sta diffondendo rapidamente. Ce ne parlano in questo servizio Sara Cirone e Andrea Ragazzini, due dei massimi esperti italiani su questo tema.

L’amica Lucia Cuffaro, esperta di autoproduzione ci spiega oggi una ricetta per igienizzare il tablet in modo semplice e naturale. Chissà che questa volta non ci riesca anch’io…

Il cambiamento richiede sempre il nostro impegno ma anche la fiducia che questo possa essere tempo speso in modo utile. Ce ne parla il nostro Michele Dotti in questa pillola, col suo consueto stile ironico.

Parliamo di agricoltura, di un’agricoltura diversa, capace di rigenerare la fertilità della terra e al contempo di salvare il clima, stoccando la CO2 nel terreno. Ce ne parlano Guido Bezzi responsabile agronomia del Consorzio Italiano Biogas e Andrea Battiata, agronomo e ideatore dell’orto bioattivo.

L’amico Fabio Roggiolani, la vera anima ecotecnologica di Ecofuturo, il talent scout che ha scoperto e dato fiducia ad alcune fra le più importanti innovazioni del nostro Paese, quando ancora nessuno credeva in loro. Oggi ci parla di comunità energetiche.

L’amico Sergio Ferraris, giornalista scientifico, Direttore di QualEnergia e caporedattore della nostra rivista Ecofuturo, ci parlerà del rapporto fra Covid e anidride carbonica.

Digiqole ad

Articoli correlati