23-25 luglio: a Milano c’è “Eica 2011”

Sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 luglio Milano si animerà con “Eica”, l’Esposizione internazionale Ciclo e accessori, una new entry nel panorama dedicato alle kermesse a due ruote. Che, in questo caso, riveste un doppio ruolo: la presentazione delle ultime novità, da parte dei marchi più conosciuti a livello internazionale, e la possibilità di fungere da volano per la promozione della “macchina perfetta”, la bicicletta, in tutte le sue declinazioni. Da turismo, da corsa ed elettrica.

Sarà proprio quest’ultimo uno degli ingredienti che rendono ancora più interessanti le kermesse dedicate alle due ruote senza motore (o, come in questo caso, con il motore elettrico).


Il concetto di urban bike è un fenomeno sempre più radicato nelle città; la stagione, poi, regala lo status di “regina” alla bici. E’ per questo che è nata l’idea di preparare una rassegna che tratta di bici, in tutti i suoi aspetti più up-to-date, proprio in luglio.

La manifestazione è stata definita “Un’edizione zero: il primo mattone per ripartire, che riserverà molte sorprese, come le due biciclette Ferrari realizzate da Colnago, e la nuova gamma di cambi Shimano”, come è stata definita da Pier Francesco Caliari, direttore generale di Ancma (Associazione nazionale cicli, motocicli e accessori).

Fra le attrazioni in programma, un’area riservata ai bambini, che troveranno uno spazio giochi sulla didattica dell’uso delle due ruote; uno spazio storico, animato dall’esposizione di immagini e ricordi provenienti dal Museo del Ghisallo. Il benessere in sella, poi, sarà analizzato dal punto di vista medico in un workshop organizzato dal Dipartimento Innovazione e ricerca nei Servizi alla vita e alla salute dell’Ospedale San Raffaele.

Interessante, poi, l’idea di una pista “test ride”: un km di tracciato, a disposizione dei visitatori, per la prova delle bici, a forza muscolare e a pedalata assistita.

Clicca qui per tutti i dettagli.

Digiqole ad

Articoli correlati