Tags : eolico offshore

Le enormi potenzialità dell’eolico off shore

L’eolico off shore potrebbe offrire enormi potenzialità, ma si ha paura anche delle pale a mare. “Rinnovabili: Vento bloccato” di Sergio Ferraris, giornalista scientifico, caporedattore de “L’Ecofuturo Magazine” Siete su una spiaggia della Sardegna d’estate. Il Sole, il vento e il mare vi tengono compagnia e alcune pale eoliche all’orizzonte si muovono lentamente. Distano da […]Leggi

Rinnovabili: Commissione Ue approva il decreto FER2

La Commissione Europea ha approvato lo schema di decreto che promuove la realizzazione di impianti di produzione da fonti rinnovabili non pienamente mature o con costi elevati di esercizio, il cosiddetto FER2. Obiettivo dell’intervento è incentivare la realizzazione di una capacità di 4,6 GW di impianti entro il 31 dicembre 2028. Tra questi: impianti eolici […]Leggi

Eolico Offshore: l’innovativo cavo sottomarino di Prysmian

Prysmian, leader globale nei sistemi di cavi per energia e telecomunicazioni, ha annunciato il completamento del progetto di cavo export per il parco eolico offshore galleggiante di Gruissan/EOLMED in Francia. Aggiudicatasi il progetto nel 2021 con una commessa chiavi in mano da RTE (Réseau de Transport d’Électricité), Prysmian ha realizzato un sistema di cavo sottomarino […]Leggi

Mare: Italia deferita alla Corte di Giustizia UE

Mare: Italia deferita alla Corte di Giustizia UE per ritardi su pianificazione. Mamone Capria (AERO): Governo acceleri transizione energetica per eolico offshore. “Il deferimento dell’Italia alla Corte di Giustizia UE per non aver recepito coerentemente la direttiva europea in materia di pianificazione dello spazio marittimo deve spingere il Governo ad accelerare il disegno strategico dello […]Leggi

Eolico Offshore: Fincantieri aderisce ad Aero

Fincantieri aderisce ad Aero, associazione delle imprese delle energie rinnovabili offshore. Le dichiarazioni di Fulvio Mamone Capria, presidente di Aero “L’Italia ha tutte le carte in regola per diventare una piattaforma tecnologica nel Mediterraneo per la progettazione, la costruzione, l’assemblaggio e la messa in esercizio degli impianti di eolico offshore galleggiante. Le nostre migliori imprese, […]Leggi

Via libera al primo parco eolico offshore in Sicilia

7 Seas Med sta sviluppando il primo parco eolico galleggiante offshore di dimensione commerciale nel Mediterraneo. Previsto nel Canale di Sicilia, a circa 35 km dalla costa di Marsala, avrà una potenza di 250 MW. Questa iniziativa è una partnership tra GreenIT, la joint venture italiana per le energie rinnovabili tra Plenitude (Eni) e CDP Equity (Gruppo CDP), e Copenhagen Infrastructure Partners (CIP). Lo […]Leggi

Il Parco Eolico offshore di Civitavecchia si farà

Il Parco Eolico offshore al largo di Civitavecchia si farà. E’ arrivato l’Ok alla procedibilità dell’Istanza di VIA (Valutazione di Impatto Ambientale), presentata ormai da 2 anni, da parte del Ministero. Il piano, presentato dalla cordata Tyrrhenian Wind Energy, formata dai danesi della Copenhagen Infrastructure Partners, specializzati in impianti eolici in mare, da Eni Plenitude […]Leggi

Eolico: ecco le turbine galleggianti contro-rotanti

La società norvegese World Wide Wind (WWW), che sta sviluppando un nuovo design per le turbine eoliche galleggianti offshore, e AF Gruppen (AFG), la seconda più grande società norvegese di ingegneria e costruzione, hanno deciso di testare il primo prototipo WWW presso il cantiere AF di Vats, sulla costa sud-occidentale della Norvegia. Il prototipo di […]Leggi

Perché l’industria dell’eolico offshore statunitense è in crisi

I giganti dell’energia BP e la norvegese Equinor hanno registrato negli ultimi giorni svalutazioni per centinaia di milioni di dollari nei loro portafogli di energia eolica offshore negli Stati Uniti, gli ultimi esempi di un settore delle rinnovabili in fermento. Il gruppo danese Orsted, primo produttore al mondo di impianti eolici in mare, intanto ha […]Leggi

Eolico offshore: urgente approvare le linee guida

Il presidente di Aero, Associazione Energie Rinnovabili Offshore, Fulvio Mamone Capria ha inviato un appello urgente al Ministro dell’ambiente e della sicurezza energetica Pichetto Fratin. Ecco il comunicato stampa “Il settore dell’eolico offshore ha la necessità di essere indirizzato da aggiornate linee guida che consentano, in primis agli operatori, ma anche a tutti i soggetti […]Leggi