Tags : Italia

Nucleare: la proposta del governo è folle

Nucleare, il piano del governo è folle: dove sono gli scienziati? Un articolo di Marco Bella, già deputato, ricercatore in Chimica Organica. Non importa se siete favorevoli o contrari al nucleare in Italia. La proposta del governo è folle. Nel weekend ho pubblicato il video con i grafici della mia audizione in Commissione Attività produttive […]Leggi

Chi ostacola le Rinnovabili in Italia?

Rinnovabili. Sole e vento a ostacoli, un articolo a cura di Sergio Ferraris, giornalista scientifico, caporedattore de “L’Ecofuturo Magazine” Stanno nascendo barriere inaspettate da soggetti che si riteneva fossero alleati delle rinnovabili Le fonti rinnovabili in Italia sono in difficoltà. Nonostante gli annunci governativi, i fatti non arrivano, anzi si manifestano sempre maggiori opposizioni alle rinnovabili. […]Leggi

Transizione ecologica: le aziende italiane accelerano

Nonostante il contesto geopolitico incerto, secondo la nuova edizione dello studio EY (Ernst & Young)“Seize the Change”, oltre il 60% delle aziende non ha interrotto i piani di sostenibilità. Ed il 15% ha accelerato la transizione a modelli di business più sostenibili L’80% circa delle aziende intervistate ha previsto un piano di sostenibilità con obiettivi […]Leggi

Mare: Italia deferita alla Corte di Giustizia UE

Mare: Italia deferita alla Corte di Giustizia UE per ritardi su pianificazione. Mamone Capria (AERO): Governo acceleri transizione energetica per eolico offshore. “Il deferimento dell’Italia alla Corte di Giustizia UE per non aver recepito coerentemente la direttiva europea in materia di pianificazione dello spazio marittimo deve spingere il Governo ad accelerare il disegno strategico dello […]Leggi

Disastri ambientali e climate change: conto salatissimo per l’Italia

I disastri ambientali bruciano 210 MLD e “cancellano” il Pnrr, all’Italia il conto più salato della Ue. A rischio 1 pmi su 4, in zone vulnerabili il rischio fallimento aumenta del 5% «È di 210 miliardi di euro il conto che disastri naturali e cambiamenti climatici hanno presentato al nostro paese. Si tratta di un […]Leggi

IronLev: levitazione ferromagnetica made in Italy

IronLev, un’azienda high-tech con sede nella città di Treviso, ha effettuato il primo test di trasporto a levitazione magnetica su un binario ferroviario in esercizio. Un ulteriore passo avanti per una tecnologia che ha il potenziale di ridurre i costi e il consumo di energia. IronLev è stata fondata nel 2017 come joint venture tra […]Leggi

Pianura Padana: inquinamento record

La città di Milano, insieme alla Pianura Padana, è tra le zone più esposte all’inquinamento da polveri sottili. A confermarlo è l’ESA, l’Agenzia spaziale europea. Dal 1 al 31 gennaio 2024 in Pianura Padana è stata superata la soglia critica delle concentrazioni di polveri sottili PM10. Il report è stato elaborato sulla base dei dati forniti […]Leggi

Eolico in Italia: tutti i numeri del 2023

Nel 2023, l’energia eolica ha raggiunto un nuovo record in Italia, generando 23,4 TWh, corrispondente al 7,6% della domanda elettrica nazionale e al 9,1% della produzione totale. Questo successo ha posizionato l’eolico come la terza fonte rinnovabile principale, costituendo il 20,7% del totale delle fonti energetiche rinnovabili. Nonostante questi risultati positivi, la potenza installata annuale […]Leggi

Governo Meloni o Governo Mel-Eni?

Governo Meloni o Governo Mel-Eni? Dichiarazione di voto sul dl energia al Senato del senatore M5s Antonio Trevisi. Roma, 31 gen. “Il decreto Energia è un provvedimento sulle energie fossili inquinanti e costose. Infatti prevede nuove trivelle, con il rischio subsidenza, che andranno a mettere in serio rischio le nostre coste. Prevede inoltre investimenti in […]Leggi

Fantasia & Economia. Esperienze all’insegna del “Piccolo è bello”

Fantasia & Economia. Articolo a cura di Marco Benedetti, vicepresidente Ass. Chimica Verde Bionet, R&D manager Green Evolution. La frammentarietà di un’economia come quella italiana può essere un vantaggio “Piccolo è bello” non è, o meglio, non sembra il tema centrale nei pensieri dei decisori del Pianeta. L’Italia è forse il Paese al Mondo dove […]Leggi