Tags : ecofuturo magazine

Come il Tempo è diventato una Merce

Il tempo che cambia il tempo. L’analisi di Davide Mazzocco, giornalista e scrittore, autore di “Cronofagia”. La natura strumentale del tempo ha strumentalizzato le esistenze e il tempo è diventato una merce Le sfide globali imposte dall’attuale crisi socio-ambientale devono passare anche attraverso una radicale rivoluzione del rapporto fra la nostra società e il tempo. […]Leggi

Il tempo sostenibile. L’editoriale di Michele Dotti

Il tempo sostenibile. L’editoriale di Michele Dotti per il nuovo numero de L’Ecofuturo Magazine. Iniziamo l’anno con due importanti novità per quanto riguarda il nostro Magazine. La prima, più evidente, riguarda la forma. E’ un restyling grafico che non è solo estetico ma punta anche a migliorare la fruibilità della rivista dal punto di vista […]Leggi

Ecofuturo Magazine: Online e gratis il nuovo numero

Amiche ed Amici! E’ appena uscito il nuovo numero della nostra rivista Ecofuturo Magazine. “Il Tempo Liberato: le scelte ecologiche per vivere più felici e in modo sostenibile”. Leggilo Gratis: https://www.ecofuturo.eu/magazine/numero1_2024/ Martedì 13 febbraio dalle 18:00 alle 19:30, lo presenteremo in una diretta streaming dalla pagina Facebook di EcoFuturo Festival. In questo numero riflettiamo sul […]Leggi

La sostenibilità passa dalla montagna

La sostenibilità passa dalla montagna. Un articolo per la rubrica “Comuni virtuosi” di Ecofuturo Magazine a cura di Luca Santilli, Sindaco di Gagliano Aterno (AQ) La transizione ecologica è una sfida che passa dalle aree marginali, dai piccoli paesi e dalle aree rurali Gagliano Aterno è un piccolo comune di montagna dell’Abruzzo di circa 250 […]Leggi

Fantasia & Economia. Esperienze all’insegna del “Piccolo è bello”

Fantasia & Economia. Articolo a cura di Marco Benedetti, vicepresidente Ass. Chimica Verde Bionet, R&D manager Green Evolution. La frammentarietà di un’economia come quella italiana può essere un vantaggio “Piccolo è bello” non è, o meglio, non sembra il tema centrale nei pensieri dei decisori del Pianeta. L’Italia è forse il Paese al Mondo dove […]Leggi

Nuovi vettori energetici per la decarbonizzazione

Le infrastrutture di distribuzione del gas possono essere utili per la decarbonizzazione, cambiando vettori energetici. Un articolo di Francesco Del Conte. In uno scenario geopolitico sempre più mutevole e fragile, caratterizzato da una volatilità del mercato dell’energia e in particolare del gas, che ha portato ad una diminuzione generale dei consumi e all’utilizzo di vettori […]Leggi

Comunità Energetiche Rinnovabili: partire dal “basso”!

Le Comunità Energetiche Rinnovabili sono il punto cardine delle politiche dal “basso”. Articolo di Fabio Roggiolani, cofondatore di Ecofuturo Festival, presidente G.I.G.A., membro del direttivo del Coordinamento Free. Nella snervante attesa, che ormai ha superato due anni, del regolamento applicativo delle CER (Comunità Energetiche Rinnovabili) sopra 200kW di potenza, allacciabili alla cabina primaria, abbiamo quasi […]Leggi

La bellezza e la poesia dei piccoli luoghi

La bellezza e la poesia dei piccoli luoghi infonde spesso una connessione tra le persone più profonda. Per la rubrica ECOSALUTE un articolo a cura di Espedito De Leonardis, chiropratico. M’illumina. La piccola bellezza In questo vortice frenetico del mondo contemporaneo, in un’era dominata dai grandi centri commerciali e grattacieli, è come se il piccolo […]Leggi

Per un’economia a misura d’uomo

La dimensione delle “piccole” economie non significa marginalità o debolezza. Un’importante riflessione in questo articolo a cura di Averaldo Farri, Director Green Innovation Division – Zucchetti Centro Sistemi Nel 1973 l’economista Ernst F. Schumacher pubblicò un saggio di economia intitolato “Piccolo è bello”. Già allora si chiedeva quale fosse la via giusta per la gestione […]Leggi

Cambiamenti climatico ed innovazione in agricoltura

È smart il seme: L’innovazione nel mondo agricolo per fare fronte al cambiamento climatico avanza. Articolo di Ivan Manzo Il sistema alimentare rappresenta il crocevia di tante emergenze. Combattere la crisi climatica e la perdita di biodiversità, garantire la sicurezza alimentare a ognuno, ridurre gli sprechi e sostenere l’occupazione nelle aree rurali che nel mondo […]Leggi