Redazione

Solare Termico a Concentrazione: in Italia la conferenza mondiale

L’Italia ospiterà l’edizione 2024 della SolarPACES Conference, l’evento mondiale di riferimento per le tecnologie del solare termico a concentrazione che torna in Europa dopo oltre un decennio di edizioni ospitate negli altri quattro continenti. La notizia è stata resa pubblica durante la sessione finale dell’edizione 2023 che si è svolta a Sydney, in Australia. ENEA […]Leggi

Ecofuturo TV: Successo e Innovazione nella Quinta Edizione

La quinta edizione di Ecofuturo TV ha segnato un nuovo traguardo nella sensibilizzazione e nell’approfondimento delle tematiche legate all’ambiente e alle tecnologie sostenibili. Trasmessa su Fox Channel Production e diffusa capillarmente su numerose reti televisive locali, su Rete Corallo e sul Fatto Quotidiano, questa stagione si è distinta per la sua ricchezza di contenuti e […]Leggi

Cop28: ci sarà anche Papa Francesco

Con un accorato appello Papa Francesco mette in guardia il mondo non solo dalle minacce di conflitti armati, ma anche da un nemico altrettanto pericoloso e diffuso: il cambiamento climatico. Nel corso del prossimo fine settimana, il Pontefice si prepara a portare la sua voce in prima linea durante la COP28 a Dubai, il vertice […]Leggi

Uso dei pesticidi: la UE non lo taglierà del 50%

Il Parlamento europeo ha respinto il 22 novembre la proposta della Commissione europea per dimezzare l’uso dei pesticidi entro il 2030. La decisione ha generato uno scontro tra Verdi e destra, evidenziando divergenze sulla salute, agricoltura e sicurezza alimentare. Il Parlamento europeo ha votato contro il Regolamento sull’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari (Sur), che prevedeva […]Leggi

Del perché non bisogna distruggere i funghi #connessioni

Trovare connessioni (a partire dai funghi). Un articolo a cura di Marco Benedetti, esperto di bioeconomia, Vicepresidente Associazione Chimica Verde Bionet, R&D manager Green Evolution. Ciò che contraddistingue l’uomo è la sua capacità di leggere contesti complessi Le uniche informazioni trovate sui siti Internet sono l’opposto di quello che stavo cercando. Una spiegazione qualunque alla […]Leggi

Emanuele Saurwein: “Per Un Domani”. Uomo Energia Città

Per un domani. Uomo, energia, città. In libreria il nuovo libro dell’architetto Emanuele Saurwein per Mimesis Edizioni. Per un domani propone una riflessione sul modo di abitare il pianeta Terra, le città, l’architettura e sulla sostenibilità delle nostre scelte. L’energia, in ogni sua forma, è la chiave di lettura per prendere coscienza di come noi esseri […]Leggi

Atlante delle Foreste: lo stato del verde in Italia

Pubblicata la terza edizione dell’Atlante delle Foreste. Uno studio che quantifica l’incremento del “capitale naturale” e i benefici ambientali ed economici garantiti dai nuovi progetti di rimboschimento. Al suo interno la mappatura dello stato del verde in Italia, ma anche le criticità che rischiano di non far raggiungere gli obiettivi del PNRR. Sono quasi 2,9 […]Leggi

Breve Storia dell’Ambientalismo italiano

Presentiamo oggi un contributo alla storia dell’ambientalismo italiano con un articolo di Grazia Pagnotta, Professoressa di Storia dell’ambiente presso l’Università Roma Tre. La cultura ecologista affiorò e si strutturò autonomamente dalle altre grandi culture politiche (in Italia liberalismo e marxismo, a cui si affiancava il cattolicesimo). Ed alla sua maturazione criticò parimenti sia le forme […]Leggi

La nuova generazione di celle a idrogeno di Honda

Honda ha presentato un prototipo del sistema di nuova generazione di celle a idrogeno in occasione della Settimana europea dell’idrogeno di Bruxelles Il modulo di nuova generazione apre nuove opportunità di mercato e di settore per la casa di Tokyo, tra cui l’applicazione su veicoli commerciali pesanti Honda conferma così il suo impegno a estendere […]Leggi

Nanoplastiche: imputate di alterazione del microambiente osseo

Le nanoplastiche alterano il microambiente osseo. Uno studio interdisciplinare dell’Università degli Studi di Milano ha esposto le tre principali tipologie cellulari coinvolte nel mantenimento della massa ossea a nanoplastiche fluorescenti, analizzandone l’effettivo ingresso nella cellula e scoprendo che, a causa delle ridotte dimensioni, le nanoplastiche possono interagire direttamente con le cellule ossee, andandone a modificare […]Leggi