La Camera ha approvato una mozione bipartisan sulle rinnovabili

cameraOggi in serata la Camera dei deputati ha approvato una mozione bipartisan sulle energie rinnovabili. Il testo impegna il governo a salvaguardare gli investimenti del settore, correggendo il recente decreto legislativo in materia, che ha sollevato la reazione di protesta non solo delle associazioni di settore, ma anche delle banche italiane ed estere.

La mozione approvata è una sintesi delle proposte fatte dal Pd (primo firmatario Dario Franceschini) e da altri partiti sia di maggioranza sia di opposizione (IdV, Lega, Responsabili e Pdl).

«E' estremamente positivo che sullo sviluppo delle fonti rinnovabili la Camera abbia trovato l'intesa su una mozione unitaria di maggioranza e opposizione, che è stata pienamente condivisa dal Governo» - ha commentato il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo, definendo il documento «un elemento di grande stimolo e di sostegno ad una politica energetica nell'ambito della quale lo sviluppo delle fonti rinnovabili rappresenta un preciso impegno del Governo».

Prestigiacomo promette che il Governo terrà conto della mozione della definizione «entro breve tempo di un sistema di promozione delle energie rinnovabili che sia equo, in linea con gli standard europei e capace di sostenere adeguatamente un settore in grande espansione, capace di dare risposte importanti al paese sia sotto il profilo energetico che sotto il profilo occupazionale».

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS