Gli italiani hanno deciso di risollevvarsi da soli : l'iniziativa del parmigiano solidale corre sul web

parmigiano solidale terremotoSarà per sfiducia, sarà per frustrazione, o sarà solo perchè qualcosa si stà muovendo. In questi giorni poco distanti dal dramma del terremoto in Emilia. Anzichè continuare ad attendere corposi interventi della protezione civile e compagnia bella, emiliani ed italiani uniti hanno deciso di rimboccarsi le maniche. Crescono a macchia d'olio le iniziative di gruppi di acquisto solidali nei confronti delle aree terremotate, Facebook è chiaramente il terreno più fertile e si possono trovare gruppi specificici per molte zone di Italia. Portiamo ad esempio l'iniziativa organizzata da Gianni Mutarelli ad Arezzo , una pagina facebook e in meno di 24 ore 2400 persone adreiscono e parte un ordine da oltre 1283 Kg di parmigiano reggiano. L'ordine è fatto sul formula del booking e associato ad un conto corrente, prima si fissa su facebook la quantità e poi si fà il bonifico. Periodicamente viene pubbilicata una lista sulla pagina, sugli ordini confermati.

 

GRUPPO UFFICAILE DI ACQUISTO PARMIGIANO REGGIANO SOLIDALE

https://www.facebook.com/groups/109051609234052/110147205791159/

 

I prodotti saranno ritirati personalmente in Emilia e redistribuiti in Piazza al ritorno del furgone con le merci.

 

Il Team di Ecquologia garantisce tutto il suo sostegno mediatico a chiunque sia interessato a creare iniziative simili, segnalateci pure! Saremo onorati di aiutarvi e concedervi la prima pagina. Un pensiero d'affetto a tutte le persone colpite da questa tragica disgrazia.

per segnalazioni di nuovi gruppi :

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS