Ecodragaggi ed Ecotrattamenti a terra.. ora si può! Diretta streaming 21 marzo

Sabato 21 marzo, continuando la serie di dirette streaming "Andrà tutto bene e sarà rinnovabile" realizzate dallo staff di Ecofuturo Festival e dalla redazione di Ecquologia, alle ore 17:00 parleremo, con gli ospiti collegati con il sistema di videoconferenze Zoom, di Ecodragaggi ed Ecotrattamenti a terra.

Sabato 21 marzo ore 17:00 - Link per la diretta dalla pagina Facebook di EcoFuturo Festival

Saranno nostri ospiti:

Davide Benedetti, presidente Fincantieri Deco SpA - Dragaggi Ecologici

Francesca Benedetti, avvocato consulente del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare

Giuseppe De Natale, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia

Marco Falconi, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale

Emanuele Fantini, executive sales professional Sami

Giuliano Gabbani, Unifi - responsabile scientifico Ecofuturo e Giga

Marco Mari, vicepresidente Green Building Council Italia

Tiziana Murgia, Assoporti

Silvia Paparella, general manager RemTech Expo

Carlo Percopo, geologo esperto di bonifiche

in regia e coordinamento Sergio Ferraris, con le incursioni di Michele Dotti, Jacopo Fo, Fabio Roggiolani

Per approfondire

Le bonifiche diventano possibili: premio ecoinnovazione di Ecomondo a Ecomix

Decomar e l'ecodragaggio: una storia straordinaria

Oggi dragare i porti e i bacini interni, oltre a canali piccoli e grandi, si può con il sistema degli ecodragaggi che non inquinano e non intorbidiscono, oltre a prelevare solo i sedimenti e non l'acqua, quindi minimizzando la parte degli stessi da mandare a trattamento. Questa la tecnologia completa di Decomar, oggi partecipata da Fincantieri, che può sposarsi con la tecnologia Sami, premiata ad Ecomondo da parte di Ecofuturo e già utilizzata in diversi impianti in varie parti del mondo, con cui si può bonificare i sedimenti prelevati direttamente in situ e renderli immediatamente disponibili al loro riutilizzo. Un unione di tecnologie quindi che può darci un primato mondiale, sempre che gli ostacoli normativi e burocratici siano superati.

Link puntate precedenti di "Andrà tutto bene e sarà rinnovabile" e altri video di Ecquologia&Ecofuturo

ECOFUTURO FESTIVAL

È una manifestazione che si sviluppa da sempre essenzialmente on line.

Ogni anno organizziamo uno studio televisivo sempre più attrezzato e produciamo 10 ore di dirette al giorno con 300.000 visualizzazioni.

Non a caso la collocazione del Festival è a Luglio perché favoriamo il massimo della fruizione on line e il minimo dei costi per chi vuole fruirne.

È chiaro che questa scelta comprime la partecipazione diretta e spesso abbiamo dovuto subire con pazienza i consigli di chi preferisce 100 spettatori in più in una sala a 50.000 visualizzazioni Facebook in diretta e decine di migliaia su YouTube, sui siti e su mille altre strade virtuali in differita.

Oggi il patrimonio di informazioni e formazione continua che circola come Ecofuturo è davvero una risorsa per tutte e tutti.

Ecco perché la terribile esperienza che vive il nostro popolo non ci impedisce di far progredire il confronto e il lavoro, perché crediamo da sempre che il viaggiare per ascoltare una persona che parla, se non dobbiamo interagire in altro modo, non sia più la soluzione eco e economica.

Quindi in questi giorni, che possiamo passare nelle nostre case grazie all’eroismo di tanta gente che deve stare in prima linea a rischiare la propria salute per tutti i cittadini, noi proseguiamo a fare quello che possiamo.

Seguiteci e rilanciateci se vi piace! E forza che andrà tutto bene e sarà rinnovabile il futuro!

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Video

Altri Video
Watch the video

Community

Il Coordinamento FREE (Coordinamento Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica) è un’Associazione che raccoglie attualmente, in qualità di Soci, 24...

Inizia sul sito di Ecquologia una collaborazione con la nostra Associazione Naz. Chimica Verde Bionet sulle tematiche di nostra competenza, ovvero...