Pillole di Ecofuturo per curare la febbre della Terra: il 3 ottobre al Ministero dell'Ambiente

Una data non certo casuale quella del 3 ottobre prossimo, vigilia del 4 ottobre, consacrata a San Francesco, patrono d'Italia e da sempre grande riferimento spirituale per la difesa e la tutela dell'ambiente, quando dalle 10:00 alle 13:00 presso la Sala Auditorium del Ministero dell’Ambiente, in Via Cristoforo Colombo 44 Roma (ingresso auditorium Via Capitan Bavastro 174), gli ecoinnovatori di Ecofuturo presenteranno una selezione ragionata di tecnologie per decarbonizzare il pianeta, efficaci, efficienti, rinnovabili, sostenibili finanziariamente ed energeticamente (Link per iscriversi all'evento). L'evento era originariamente programmato per il giorno 4 ma anticipato al giorno 3 per un inderogabile impegno subentrato al Ministro Costa.

     #ecofuturo #speranzaclimatica #curailpianeta "Pillole di Ecofuturo per curare la febbre della Terra: il 3 ottobre al Ministero dell'Ambiente"  Click to Tweet  

Alla presenza del Ministro dell'Ambiente Sergio Costa e del Presidente della Commissione Industria del Senato Gianni Girotto, saranno i cofondatori di Ecofuturo Festival, Fabio Roggiolani, Jacopo Fo e Michele Dotti, insieme al Direttore di Qualenergia Sergio Ferraris, ad introdurre gli interventi dei singoli innovatori, che spazieranno nello sconfinato universo della sostenibilità e dell'economia circolare.

Sul bellissimo evento del prossimo 3 ottobre la nota di Fabio Roggiolani, cofondatore di Ecofuturo e fondatore di Ecquologia:

Non posso negare di essere molto contento della conferma del Ministro Sergio Costa e della formazione del nuovo governo a trazione ecologista nei programmi e negli annunci del premier Conte. La promozione a Ministro di Lorenzo Fioramonti, che è un amico e interlocutore di Ecofuturo perché da sempre sostenitore della migrazione dal PIL al BES ovvero dalla misura del Prodotto Interno Lordo al Benessere Equo e Sostenibile, dà il segno di un cambiamento profondo e non solo di facciata.

Ecco perché ci sentiamo sempre più motivati noi di Ecofuturo a mettere in campo il grande patrimonio di idee e ecotecnologie costruito in sei edizioni del festival assieme a una quantità sempre crescente di imprenditori lungimiranti e a ricercatori, scienziati ed ecologisti del fare.

Prima della bufera di ferragosto inventata da Salvini avevamo già programmato questo evento che abbiamo chiamato “Le pillole di Ecofuturo per curare la febbre della terra”! , perché ogni anno ci sono i summit climatici che misurano la febbre e seminano angoscia climatica a piene mani ma non indicano contemporaneamente le soluzioni per la speranza del pianeta stesso.

Invece le soluzioni ci sono e sono straordinariamente applicabili ed alla portata finanziaria di tutti i paesi. Nella mattinata di convegno costruita con ritmi di interventi da 5 minuti, con un ritmo europeo e senza fronzoli, ne dimostreremo non solo l'assoluta necessità ma anche la convenienza per un paese come il nostro che le fonti fossili deve comprarle sempre all’estero e che con l’avvento delle rinnovabili ha già ridotto di oltre 20 miliardi l’anno le risorse finanziarie mandate all’estero.

Ringraziamo il Ministro Sergio Costa per questa opportunità e tutto il suo staff. Al Ministro regaleremo una riproduzione della cartolina che vedete nella locandina in cui si nota la pala eolica che ha fornito al Monastero de La Verna, luogo fondamentale di San Francesco di cui il 4 ottobre si celebra la festa, oltre 8 kw di energia elettrica e tutto l’approvvigionamento idrico del monastero.

A tutti gli intervenuti sarà fornita una borraccia e un ricordo dell’evento. Per chi invece non potrà essere presente sarà a disposizione la diretta streaming ed un webinar a cui chi si iscriverà potrà inoltrare domande ai relatori e al Ministro o al presidente Girotto con risposta in diretta o successivamente in via privata.

Di seguito il programma dei singoli interventi:

  • Averaldo Farri – Il fotovoltaico: l’energia anarchica per tutti
  • Giuliano Gabbani – Le geotermie per il condizionamento delle città
  • GB Zorzoli – Italia 100% rinnovabile
  • Piero Gattoni – Italia leader mondiale del biometano fatto bene
  • Stefano Bozzetto - La Terra salvata dalla terra
  • Maria Grazia Mammuccini – A tutto Bio e stop al glifosato
  • Andrea Battiata - L'Orto Bioattivo
  • Ugo Moretti – Basta nuovi pozzi! Ora la CO2 si usa solo riciclata
  • Marino Berton – L’Italia che rinnova
  • Ettore Valzania – Ricostruire in legno per non ricostruire mai più
  • Luciano Sonda – Il Cappotto Invisibile
  • Sauro Pari – I pescatori spazzamare
  • Andrea Tavanti – Dalla bottiglia sprecata all’acqua naturizzata
  • Francesco Girardi – L’era della borraccia e la riduzione dei rifiuti
  • Massimo Centemero – I rifiuti umidi per il biometano ed il compost
  • Roberto Roasio – Il dual-fuel per dare gas alle vecchie signore
  • Stefano Corrò – La microliquefazione del Biometano per i trasporti terrestri e marittimi
  • Carlo Giangregorio – La mobilità elettrica per tutti
  • Fabrizio Piomboni – Dalla rete solo rinnovabili
  • Antonio Trevisi – Il reddito energetico per chi ha bisogno
  • Massimo Venturelli – Sì alle piccole imprese rinnovabili, no agli speculatori
  • Andrea Parrini – Come disinquinare le città utilizzando le due reti energetiche
  • Andrea Ricci – La riduzione del danno per il futuro dei trasporti pesanti
  • Emilio Molinari – Il cappotto invisibile
  • Davide Benedetti – Ecodragaggi e porti green
  • Giampiero Zonta – L’impresa er-etica per un’economia a servizio dell’ambiente e dell’uomo”
  • Andrea Grigoletto – Crowdfunding: un’altra finanza è possibile

 

 Per iscriversi all'evento clicca qui 

Scarica il volantino dell'evento

 

 

 

 

 

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Video

Altri Video
Watch the video

Terra ed Ecologia

Altri Articoli

Energie Rinnovabili

Altri Articoli