“Geotermia a zero emissioni": Conferenza Stampa il 3 aprile a Roma

“Geotermia a zero emissioni: Italia leader mondiale della produzione di impianti a ciclo binario e reimmissione totale”, questo il tema della Conferenza Stampa che si terrà il 3 aprile 2019 a Roma,  presso la Facoltà Ingegneria Civile e Industriale dell'Università La Sapienza (Aula didattica Sezione Fisica tecnica – Dipartimento DAEE), Via Eutossiana 18 – ore 11:30 – 13:00.

    #geotermiazeroemission "“Geotermia a zero emissioni": Conferenza Stampa il 3 aprile a Roma" Click to Tweet

La maggioranza dei nuovi impianti geotermoelettrici costruiti oggi nel mondo è a ciclo binario con reimmissione totale e la maggioranza di tali impianti è prodotta da imprese italiane, con tecnologia italiana. Presto un impianto di questo tipo verrà installato anche nel nostro paese. Con questa Conferenza Stampa, vogliamo comunicare la raggiunta maturità del settore e la capacità di operare in diverse condizioni di fluido geotermico profondo. Questo affinché il decreto FER 2 di imminente emanazione sia opportunamente orientato a sostenere tecnologie flessibili e ad impatto zero, con un alto valore occupazionale per il nostro paese.

Partecipano:

  • Fabio Roggiolani -Vice Presidente Ass.Giga-Ecofuturo
  • Aurelio Cupelli – Direttore Rete Geotermica
  • Ing. Marco Baresi – Turboden, Brescia - Impiantistica a zero emissioni.
  • Ing. Stefano Consolandi – Exergy, Bologna - Impiantistica a zero emissioni.
  • Ing. Luca Menini - SinTecnica, Cecina - Progettazione ed ingegneria Impianti a zero emissioni.

Conclusioni:

  • Professor Livio De Santoli – Prorettore all’energia Università La Sapienza
  • G.B. Zorzoli – Presidente Coordinamento FREE

 

Per contatti:

Fabio Roggiolani (Giga) 335 7761774 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Aurelio Cupelli (Rete Geotermica) 348 7237703 email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica il Comunicato Stampa

Link della diretta Facebook della Conferenza Stampa 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS