Tags : Cittadini per l'Italia Rinnovabile

Consumo di suolo: lettera ad Ispra

Le associazioni ambientaliste e delle rinnovabili scrivono a Ispra sul consumo di suolo. «Sul consumo di suolo il fotovoltaico a terra non può essere paragonato al territorio cementificato per realizzare parcheggi, strade, immobili o industrie». Piattelli, Coordinamento FREE. «In vista della prossima uscita dell’aggiornamento del report sul consumo di suolo di ISPRA (Istituto Superiore per […]Leggi

Chi ha paura delle pale eoliche? La sfida delle associazioni

Chi ha paura delle pale eoliche? la sfida lanciata dalle associazioni Rinascimento Green, EcoLobby e Cittadini per l’Italia rinnovabile È andato in scena giovedì 6 luglio, l’evento online organizzato dalle associazioni ambientaliste Rinascimento Green, EcoLobby e Cittadini per l’Italia rinnovabile sul tema degli impianti eolici. Le tre organizzazioni, attive da anni nella lotta ai cambiamenti […]Leggi

RINNOVABILI DAY 2023 – L’ITALIA CHE NON HA PAURA

RINNOVABILI DAY 2023 – L’ITALIA CHE NON HA PAURA. Domenica 4 Giugno dalle ore 16. Maratona web dalla pagina Facebook di Ecofuturo Siamo le italiane e gli italiani che vogliono la svolta rinnovabile del Paese. Vogliamo le pompe di calore, le case coibentate, la mobilità elettrica, le comunità energetiche, accessibili per tutte e tutti. Non […]Leggi

Ecolibri: La risposta di Mauro Romanelli

Per la rassegna di Eco libri presentiamo oggi la prima opera letteraria di Mauro Romanelli, “La Risposta”. Un libro di divulgazione tecnico-scientifica, ma soprattutto un Libro di Politica. A questo link è possibile acquistare una copia, leggere una breve presentazione e un estratto di 14 pagine Perché La Risposta? Non esistono soluzioni, meno che mai […]Leggi

Salvare le imprese e il paese da un governo di

Si è tenuta oggi a Firenze una conferenza stampa organizzata da Esodati da Superbonus, Ecofuturo, Ecolobby, Cittadini per l’Italia Rinnovabile a seguito del decreto in materia di crediti fiscali che il governo ha approvato nel Consiglio dei ministri e già approdato all’esame della Camera dopo la pubblicazione lampo sulla Gazzetta Ufficiale. Quasi 30mila cantieri in […]Leggi