Tags : cambiamenti climatici

Lettera alla Sardegna dai giovani che non vogliono vederla bruciare

Alla Sardegna. Da parte di giovani che non vogliono vederla bruciare Il futuro fa schifo. Agli occhi di un giovane sardo, ancora di più. Lo stato sociale, il più grande lascito delle generazioni che ci hanno preceduto, sta venendo smantellato pezzo a pezzo – lasciando spazio ad una società sempre più privatizzata e individualista. Gli […]Leggi

Consapevolezza & Consumi: iniziative e proposte “glocal”

Consapevolezza & Consumi. Un articolo di Roberta Nutricati in collaborazione con BuoneNotizie.it Per andare verso un consumo consapevole ci sono iniziative e proposte “glocal” La fine di luglio è alle porte e con essa le risorse della Terra a nostra (legittima) disposizione. Non è un caso che Plastic Free July, il movimento globale nato per […]Leggi

Ripensare il modo in cui parliamo del cambiamento climatico

I cittadini si stanno arrendendo al cambiamento climatico? Parliamo del c.d. “affaticamento da apocalisse”, ovvero “la stanchezza di dover fare infinite scelte morali quando non sembrano fare la differenza”. Ener2Crowd.com, la piattaforma ed app numero uno per gli investimenti green, si fa portavoce in Italia dell’ampio studio condotto dal Global Web Index Dal 2020, il […]Leggi

Incendi: una nuova mappa interattiva

Quest’estate innumerevoli incendi hanno colpito Grecia, Italia, Spagna, Portogallo, Algeria, Tunisia e Canada, causando vittime e ingenti danni ambientali ed economici. Sebbene siano un aspetto naturale di molti ecosistemi, studi recenti e gli stessi dati satellitari hanno mostrato come stiano diventando più frequenti. L’aumento delle temperature a livello mondiale e la maggiore frequenza di eventi meteorologici […]Leggi

Il Sistema di Drenaggio Urbano Sostenibile di Milano

Il cambiamento climatico rende le città maggiormente vulnerabili. Dal punto di vista idraulico, ad esempio, dobbiamo affrontare piogge intense, esondazioni e il rischio da caldo estremo. Durante i sempre più numerosi rovesci abbondanti e violenti, le città fanno fatica ad assorbire l’acqua piovana. E questo mette a dura prova i sistemi di drenaggio. Il risultato sono l’aumento […]Leggi

L’agonia dei ghiacciai italiani: il report di Greenpeace

Si è recentemente conclusa la prima parte della spedizione congiunta di Greenpeace Italia e del Comitato Glaciologico Italiano (CGI) su due dei maggiori ghiacciai italiani per raccontare, dati alla mano, lo stato di salute di questi giganti di ghiaccio, sentinelle della crisi climatica che rischiano di scomparire a causa dell’aumento delle temperature. La prima tappa […]Leggi

La Terra che salva la Terra, Firenze 9 settembre

Sabato 9 settembre alle 10:30 a Firenze, presso la Sala storica Dino Campana della Biblioteca delle Oblate, si terrà la presentazione de “La Terra che salva la Terra”, primo libro della collana “Ecofuturo” curato da Fabio Roggiolani e Michele Dotti. Un’importante raccolta di riflessioni sul possibile ruolo che l’agricoltura può giocare – attraverso tecnologie innovative […]Leggi

Ortobioattivo: tra cambi di stagione ed emergenze climatiche

L’esame dell’orto, un articolo dell’agronomo fiorentino Andrea Battiata Cambi di stagione ed emergenze climatiche mettono alla prova l’Ortobioattivo Se pensavate che gli esami a giugno si svolgessero solo nelle aule delle scuole medie e superiori, vi siete sbagliati di grosso. A giugno, nell’Ortobioattivo, si devono superare diverse prove d’esame e tirare un primo bilancio dell’anno, […]Leggi

Combattere il Caldo Estremo nelle Città: Strategie Innovative

Le città di tutto il mondo stanno affrontando l’urgente necessità di contrastare il crescente fenomeno del caldo estremo, fenomeno amplificato dalle isole di calore urbane. E con l’incremento di durata e intensità delle ondate di calore le morti per il caldo stanno crescendo in modo preoccupante. Lo certifica un recente studio pubblicato su Nature Communications, […]Leggi

È necessario avere cura del mare per salvare il Pianeta

Acqua gassata, un articolo di Giampietro Ravagnan, professore di Microbiologia dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. È necessario avere cura del mare per salvare il Pianeta L’Homo Sapiens nell’evoluzione del Pianeta Terra -GEA- ha prodotto profondi cambiamenti nelle terre emerse con l’agricoltura, la deforestazione e il consumo di suolo per sfamare miliardi di persone e assicurare […]Leggi