EXPO EDILE: oltre 150 espositori alla rassegna dedicata al mondo delle costruzioni in programma a Villa Potenza di Macerata dal 3 al 5 Ottobre

expoedile macerata 2014Una edilizia in transizione che ha grandissime nuove potenzialità da esplorare, solo se riuscirà a rifarsi completamente una faccia, con le grandi innovazioni tecnologiche nell'ambito dell'efficienza energetica, fondamentali ed improcastinabili oggi, in tempo di crisi, e di una sostenibilità completamente da recuperare con una forte valorizzazione di recuperi e ristrutturazioni, ponendo fine al saccheggio di suolo.

 

Nell'ambito di questo strategico settore, fondamentale anche in una nuova visione di sviluppo, si svolgerà nel quartiere fieristico di Villa Potenza di Macerata la fiera professionale sull'edilizia e l'architettura, punto di riferimento per la Regione Marche. Recupero, ristrutturazione, riqualificazione, questi i temi centrali sui quali si concentra la nuova EXPO EDILE, dedicata all'architettura sostenibile.

Il tema del recupero dell'esistente è infatti l'argomento di discussione principale degli ultimi anni e lo sarà anche nel prossimo futuro. Allo stesso tempo il quadro di riferimento del settore è molto cambiato: dalla situazione economica che ha fatto sentire i propri effetti su tutta la filiera, al modo stesso di concepire ed effettuare le ristrutturazioni, caratterizate oggi da un'attenzione sempre crescente al risparmio energetico e alla sostenibilità ambientale.

EXPO EDILE si conferma come vetrina privilegiata di confronto fra i professionisti del settore e fornendo al tempo stesso ai clienti finali un ampio ventaglio di opportunità e soluzioni per la ristrutturazione della propria casa.

Forte delle oltre 10 mila presenze della manifestazione precedente, EXPO EDILE si presenta ai nastri di partenza con la consapevolezza di essere l'appuntamento fieristico per antonomasia nelle Marche, ma soprattutto il luogo privilegiato per incontri e confronti sul mondo dell'edilizia e delle costruzioni, sia tra gli addetti ai lavori, sia per il grande pubblico.

Ottomila metri quadri espositivi, tra la parte interna dedicata all'abitare in tutte le sue specificità e la superfice scoperta dove vengono proposti macchinari, attrezzature da cantiere, veicoli per l'edilizia. E proprio nella logica di essere un grande contenitore multifunzionale, meritano di essere segnalati alcuni appuntamenti che qualificano ulteriormente questa manifestazione:

  • Venerdi' 3 Ottobre: L'Ente di certificazione Abicert organizza per gli ingegneri il meeting “La marcatura CE di strutture metalliche ai sensi della norma Uni” mentre l'Ordine dei Geometri di Macerata terrà un corso di aggiornamento su tematiche di attuale interesse.
  • Sabato 4 Ottobre: l'azienda espositrice Domus in collaborazione con l'Ordine degli Ingegneri di Macerata terrà il convegno dal titolo “Ristrutturazione, miglioramento e adeguamento sismico degli edifici - Il metodo Cam e l'isolamento sismico”. Nel pomeriggio Cna, Cgia, Ance di MacerataOrdine dei Geometri terranno una tavola rotonda sul tema “Il futuro del settore costruzioni con la ristrutturazione e la riqualificazione”.

Per altre informazioni: www.expoedile.it

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS