13 Marzo: Il Prof. Livio de Santoli e "Le Comunità dell’Energia"

livio de santoli

Brindisi Bene Comune oraganizza per Martedì 13 Marzo alle 18.30, presso la sede di Via Porta Lecca 80 (Brindisi) , un incontro con Angelo Consoli, Direttore Europeo dell'ufficio di Jeremy Rifkin e il Prof. Livio de Santoli, autore del libro "Le comunità dell'energia".

 

L'abbandono della British Gas e la videoinchiesta di Repubblica TV sulla centrale a carbone di Cerano, hanno riportato prepotentemente sulla ribalta nazionale il problema del rapporto fra Brindisi e l'energia. Mentre la città, la salute dei cittadini e la sua economia continuano a pagare il prezzo di scelte fatte nei decenni passati sulla testa e sulla pelle dei Brindisi, emerge ormai con chiarezza che la crisi energetica e ambientale della seconda rivoluzione industriale, a Brindisi può diventare, una grande occasione di crescita economica e occupazionale, se gestita secondo i principi che ispirano la visione della Terza Rivoluzione Industriale:

- energia rinnovabile distribuita prodotta localmente;
- salvaguardia della biosfera locale della vocazione turistico.agronomica del territorio e della salute dei cittadini;
- creazione di vere e proprie "comunità dell'energia", per mettere in rete piccoli consumatori e produttori di energia in agricoltura, industria e nel terziario;
- processo partecipativo secondo moduli democratici che coinvolgano la popolazione sia in fase decisionale che attuativa;
- coinvolgimento delle piccole e medie imprese brindisine nelle attività economiche atte a coprire l'interezza del ciclo energetico (produzione, accumulo distribuzione);
- redistribuzione della ricchezza attraverso modelli energetici ad alta intensità occupazionale e piuttosto che ad alta intensità di capitali

Una proposta forte su cui basare anche a Brindisi un vero piano di sviluppo economico compatibile con l’ambiente e la salute.

 

Livio de Santi : Professore di Impianti alla facoltà di Architettura di Valle Giulia a Roma, di cui è stato anche Preside, ha realizzato il progetto delle Smart Grid al campus de La Sapienza, in qualità di Energy Manager dell'Università. Direttore del centro di ricerca interdipartimentale su territorio, restauro energia e ambiente CITERA, e coordinatore delle politiche energetiche di Roma Capitale, per la quale ha elaborato il Piano per il Patto dei Sindaci (SEAP) e coordinato l'elaborazione del Master Plan a lungo termine di Jeremy Rifkin per una Roma post carbon e biosferica. Nel 2011 ha scritto il libro LE COMUNITA' DELL'ENERGIA portando a sintesi la visione dell'internet dell'energia proposta da Jeremy Rifkin con quella della sovranità alimentare e delle comunità del cibo proposta da Carlo Petrini. Con quest'ultimo ha pianificato il primo orto urbano in ambiente università a Valle Giulia. Fra le sue realizzazioni energetiche, la più famosa è il restauro fotovoltaico del tetto della sala Nervi, in Vaticano.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS