5° congresso di ASPO-Italia. Associazione per lo studio del picco del petrolio

aspo italia logo petrolio"Quinto congresso di ASPO-Italia. Cassandra nel XXI secolo"

Clima, energia e cibo: fra informazione e disinformazione crescita della consapevolezza pubblica e politiche appropriate.

 

Venerdì 28 ottobre 2011, Ore 9:00 – 19:00

Sala delle Feste - Palazzo Bastogi

Consiglio Regionale della Toscana

via Cavour, 18 – Firenze

 

Mentre le classi dirigenti si interrogano sui modi in cui uscire dalla crisi e far ripartire la crescita economica, torna prepotentemente attuale il tema dei limiti imposti alla crescita stessa, dall'esaurimento delle risorse energetiche, minerali e biofisiche e dalla saturazione degli ecosistemi planetari con i cascami della nostra attività. Il problema sollevato 40 anni fa dal Club di Roma, e mai seriamente tradotto in provvedimenti di politica economica e sociale, ha oggi più che mai bisogno di essere affrontato in modo rigoroso e correttamente comunicato al grande pubblico per favorire una crescita di una diffusa  coscienza sui problemi determinati  agli ecosistemi terrestri, dalla crescita della popolazione, dei consumi e della produzione industriale.

Al quinto congresso di ASPO-Italia, associazione di scienziati e tecnici che si occupano di risorse energetiche e minerali e di sostenibilità, organizzato in collaborazione con i climatologi dell'associazione Climalteranti.it, affrontano il tema dei limiti dello sviluppo e di come gli argomenti ad esso connessi passano e vengono metabolizzati nei mezzi di comunicazione, il segretario generale del Club di Roma Ian Johnson, Nicole Foss del network delle Città in Transizione, il meteorologo Luca Mercalli, la giornalista Sylvie Coyaud ed altri tecnici e scienziati impegnati riuniti in una giornata di riflessione.

 

 

Contatti:

Luca Pardi. ASPO-Italia. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., cell 3922622379 www.aspoitalia.it Associazione per lo Studio del Picco del Petrolio

Duccio Braccaloni. Consiglio Regionale Toscana. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. 0552387506

 

 

Programma:

Apertura e Saluti 9.00-9.30

 

Ugo Bardi, Presidente di ASPO – Italia


Mauro Romanelli, Segretario Questore Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale

Saluti dei rappresentanti della Regione Toscana.

 

09:30 Ian Johnson, Segretario generale del Club di Roma. 40 years of Limits to growth.

 

10:15 Nicole Foss, ricercatrice economica coeditore del blog “The Authomatic Earth”. Un secolo di sfide.

 

10:45 -11:15 Coffee Break

 

11:15 Toufic el Asmar, Segretario ASPO - Italia e consulente FAO. Climate Smart Agriculture.

 

11:45 Enrico Euli, Università di Cagliari. Informazione, apprendimento e pedagogia delle catastrofi.

 

12:15 Luca Mercalli, Presidente Società Meteorologica Italiana. Prepariamoci. Consapevolezza e ritardi nella percezione dei problemi   ambientali.

 

Break pranzo 12:45-14:30

 

Nella sessione pomeridiana i seminari saranno intercalati da intermezzi

teatral-musicali di circa 10 minuti.

 

14:30- 18:00 I grandi problemi dell'Umanità su web, carta stampata, editoria, radio e televisione.

 

Sylvie Coyaud, Giornalista. Il clima nella rete.

 

Pietro Cambi, Geologo esperto indipendente e blogger. Il picco nella rete. La benedizione di Cassandra.

 

Sergio Castellari, Centro Euro - Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici / Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. IPCC, climategate e i media.

 

Stefano Caserini, DIIAR Politecnico di Milano. Il Clima sulla carta stampata.

 

Mirco Rossi, Divulgatore indipendente. Energia e futuro – le opportunità del declino. Tre lenti per leggere meglio.

 

Conclusioni e chiusura

18:00-18:15





Gli intermezzi teatral-musicali sono riduzioni di spettacoli teatrali creati dal Progetto Cambiamo, con la collaborazione di TerreMoto Teatro terremototeatro.blogspot.com e la partecipazione speciale di Mirco Menna.

Testi e monologhi di e con Gabriele Porrati. Musiche di e con Gian Maria Franzin (tastiera), Giorgio Cazzola (chitarra e voce), Mirco Menna (chitarra e voce).Attori: Marta Cametti e Paolo Ciccone (TerreMoto Teatro).Regia audio: Fabrizio Dell'Angelo.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS