La via della seta: Corso gratuito per gelsibachicoltori

Una delle pagine più belle tracciate da Ecofuturo Festival è indubbiamente quella della bellissima esperienza veneta di "Seta Etica" che sta rilanciando una delle attività più importanti e "preziose" del nostro paese come la gelsibachicoltura.

Una iniziativa "rinata" grazie al virtuoso incontro tra due illuminati imprenditori del distretto orafo di Vicenza, come Giampietro Zonta e Daniela Raccanello con la loro azienda D'Orica, famosa nel mondo per le sue creazioni e il CREA-API di Padova, centro di eccellenza mondiale sulla gelsibachicoltura che ha dato origine a "La Via Etica della Seta Italiana", nuovo portale informativo della filiera della SETA ETICA, tracciata e certificata. Un network di imprese, professionisti ed esperti del settore che ha un ambizioso progetto: la ripresa di una produzione serica italiana di altissima qualità, per dare al mondo una seta d'eccellenza 100% Made in Italy.

Nell'ambito della articolata serie di attività della seta made in Italy che "Seta Etica" sta portando avanti in tutta Italia, un corso gratuito per gelsibachicoltori. 

Si tratta di una interessante iniziativa per aspiranti gelsibachicoltori, sostenuta dal CIPAT Veneto (Centro Istruzione Professionale Assistenza Tecnica della regione Veneto), che ha affidato ai tecnici esperti del CREA API - sede di Bachicoltura di Padova l'organizzazione di un corso di formazione per aspiranti gelsibachicoltori, che si svolgerà tra novembre 2016 e gennaio 2017.

 

 

 

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS