Ecofuturo partner di Ecomondo per le Ecoinnovazioni

Giga ed Ecofuturo saranno ad Ecomondo per tutto il corso della Fiera riminese come avviene da molti anni ma da quest’anno come partner per lo sviluppo e la diffusione delle Ecoinnovazioni.


Ovviamente ne sono molto contento e orgoglioso dato che Ecomondo non solo è la Fiera più importante del mondo sulla Economia Circolare ma è anche una azienda fieristica leader nel nostro paese e, come ormai spero sia chiaro, costruirci un dialogo e una collaborazione porta grande forza al progetto di Ecofuturo Festival.

Ecco che cosa faremo in Fiera nelle varie giornate partendo dal nostro stand (Pad C2 stand 010) e dagli stand di varie aziende partner e di Ecofuturo come tra le altre CIB e Decomar.

  1. Ogni giorno registreremo, con il contributo fondamentale del direttore di Qualenergia Sergio Ferraris, ormai pilastro della nostra comunità di idee, due ore di interviste e interventi di chi è in Fiera e vuol lanciare un messaggio concreto di idee positive rivolto al Cop 23 in corso a Bonn negli stessi giorni. Le interviste di questo Free Speaker Corner saranno realizzate presso lo Stand del CIB (Pad D5 stand 105) e ritrasmesse in differita ogni sera sui nostri social e sui social di Ecomondo dalle ore 21,00.
  2. il giorno 9 alle ore 13, sempre presso lo stand del Consorzio Italiano Biogas (Pad D5 stand 105), faremo una conferenza stampa con Jacopo Fo, Piero Gattoni, Michele Dotti e Andrea Grigoletto per annunciare il prossimo Ecofuturo 2018, svelandone il titolo e le prime idee forza.
  3. sempre il giorno 9 ma alle ore 14,30, giusto a seguire la conferenza stampa ed ancora emozionati (si noi ci emozioniamo ancora e ci divertiamo anche) presso Il Palco Riciclato nella Hall Sud presenteremo gli ecobrevetti delle aziende in Fiera sempre con Jacopo, Michele, Sergio il sottoscritto, Mauro Delle Fratte di Ecomondo. Da giorni stiamo analizzando (assieme al nostro comitato scientifico) gli oltre 40 nuovi brevetti che ci sono stati segnalati, sono in corso  dialoghi con le  aziende e vi assicuro che si tratta di un fiume in piena di idee ed entusiasmo.
  4. sempre il giorno 9 novembre dalle 9:30 alle 13:00 presso la Sala Mimosa 1 pad B6 workshop organizzato dal Coordinamento FREE dal titolo "Le disruptive technologies cambieranno gli scenari energetici" (link sito Ecomondo)
  5. il giorno 10 daremo vita al workshop “dai dragaggi agli ecodragaggi” (link articolo presentazione) con un parterre di ospiti davvero straordinario che segna l’esordio in un palcoscenico tanto prestigioso di una delle ecotecnologie fondative del nostro percorso.
  6. su tutto troneggerà la scultura disegnata da Jacopo Fo su una mia idea e realizzata dallo scultore Berico in onore del "Mitile Ignoto" per ricordare i milioni e milioni di cozze annientati ogni volta che si attuano dragaggi con le vecchie tecnologie e ovviamente per ricordare che se prima era una strage “necessaria”, oggi, con gli ecodragaggi, è una strage inutile. Con noi saranno un allevatore, Paolo Varrella e un biologo marino pescatore e ora anche politico Lorenzo Viviani.

Insomma saranno giorni creativi veniteci a trovare e come al solito non fateci mancare i vostri suggerimenti e segnalazioni dai social.

Fabio Roggiolani

Vice Presidente Associazione Giga no profit e cofondatore di Ecofuturo Festival

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS