Anche Linea Verde sulle orme di "Seta Etica"

Domenica 25 giugno le telecamere di Rai1 coinvolgeranno il grande pubblico in un interessante viaggio, raccontato durante la puntata di Linea Verde Estate: ambiente, storia, tradizioni, prodotti tipici e varie tipologie di eccellenze dei territori bagnati dal Piave, tra cui la Seta Etica.

Uno dei grandi progetti del sempre più grande universo di Ecofuturo, anche quest'anno protagonista della edizione 2017 in programma dal 12 al 16 luglio prossimi, presso il Fenice Green Energy Park di Padova.

 

I conduttori del format, Federica De Denaro e Federico Quaranta, sono partiti dalle vette dolomitiche della val Sesis, ai confini della provincia di Belluno. Hanno sorvolato in elicottero l’alveo del Piave e, dopo numerose tappe lungo il fiume, hanno raggiunto la laguna di Venezia. Un territorio unico per eccellenze paesaggistiche e culturali, che sta dimostrando di poter essere un importante traino per promuovere il turismo responsabile e sostenibile, oltre che favorire la creazione di nuova occupazione giovanile.

Attraverso l’esperienza del Cantiere del Baco, Angelo Paganin e Silvia Cappellozza hanno affascinato e stupito tutta la troupe della trasmissione, incredula e divertita di fronte ai voraci bachi da seta, al gelseto sperimentale di Villiago, a tutto quello che di straordinario si può realizzare con la seta, in particolare con la Seta Etica 100% Made in Italy.

Dopo aver appreso le dinamiche e i delicati equilibri che vanno rispettati per permettere ai bachi di filare i loro bozzoli, anche grazie al supporto di Giampietro Zonta e Daniela Raccanello sono stati illustrati alcuni degli utilizzi più innovativi di questa fibra completamente naturale: i gioielli in seta e oro di D’orica, la skin care con il Serì, i prodotti realizzati per i settori medicale, farmaceutico e mangimistico. Una vera e propria ‘economia circolare’, ecosostenibile e senza sprechi, in cui da tutte le fasi di lavorazione si possono ricavare preziose materie prime utili per altri processi produttivi.

In futuro anche il settore tessile potrebbe beneficiare di questa Rinascita della Via della Seta in Italia ed è per questo che sono stati esposti anche dei bellissimi tessuti realizzati da alcune aziende venete, che ci confermano il grande interesse dei mercati internazionali per questa seta, interamente prodotta e lavorata in Italia, certificata a partire dalla materia prima.

Una vetrina importante, per far conoscere le potenzialità di una filiera che già oggi si distingue per le sue caratteristiche innovative, incentrata su una produzione sostenibile, rispettosa dell’ambiente e della Persona.

La puntata di Linea Verde Estate andrà in onda
Domenica 25 giugno alle ore 12:20 su Rai1

Vedi la DIRETTA in STREAMING

 

Link articolo originale (sito SetaEtica)

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS