Storico accordo Stato-Regioni sui criteri della formazione in medicina complementare

legge nazionale ago puntura e omeopatia medicina intagrataIl 7 febbraio rimarrà nella storia delle medicine complementari del nostro paese. Finalmente finisce la fase carbonara delle medicine complementari e si apre una nuova fase per tutti i medici del nostro paese.

L'approvazione dei criteri è sulla base dei documenti che pubblichiamo a cui sono stati apportati alcuni cambiamenti di cui vi daremo prontamente notizia:

REGOLAMENTAZIONE DELL ’ESERCIZIO DELL’ AGOPUNTURA E  DELLA DELL’OMEOPATIA DA PARTE DEI MEDICI CHIRURGHI ED ODONTOIATRI [Download]

VERBALE DELLA COMMISSIONE SALUTE [Download]


La legge di cui Fabio Roggiolani fu il primo firmatario della Toscana ha sortito l'effetto più grande, e cioè è di fatti diventata normativa per tutto il paese, ma senza l'impegno di tanti tra cui Sonia Baccetti ed Elio Rossi questa svolta non sarebbe stata possibile.

Il 18 sera a Firenze incontreremo i due candidati Alessia Petraglia [Sinistra Ecologia e Libertà] e Filippo Fossati [PD] che furono tra i firmatari della mia legge di allora in Consiglio Regionale Toscano ed a cui affideremo il testimone per far crescere il bambino finalmente liberato dalle fasce che gli impedivano di crescere libero.

Il pensiero va a tutti quelli che hanno sofferto in questi anni esclusione e alle volte, persecuzione per le loro scelte e vorrei ringraziarle e ringraziarli uno ad uno per la ricchezza di capacità di guarigione e di promozione di salute che potranno liberamente portare nel nostro paese.

I cittadini italiani, finalmente, potranno anche essere tutelati con maggiore certezza sulla qualità della formazione e sui titoli del medico che avranno di fronte.

Davvero una bella giornata!


Fabio Roggiolani

Presidente onorario della CONMI - Consulta Nazionale di Medicina Integrata



PHOTO | ibelieveadv

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS