EcoFuturo 2020, il racconto della quinta e ultima giornata del festival

Ecco il riassunto della quinta e ultima giornata della settima edizione del festival Ecofuturo 2020 dedicata all’ambiente, alle ecotecnologie e al vivere sostenibile e che proprio quest’anno ha preso il nome di “Don’t Panic”. Al centro del dibattito di sabato, tenutosi come ogni giorno nella splendida location padovana del Fenice Green Energy Park, il passaggio, teorico e pratico, dal Pil al Bes (benessere equo e sostenibile). Ma anche “comunità energetiche”, trasformazioni delle reti, crowdfunding ed ecosalute. Gran finale con il monologo di Jacopo Fo e le riflessioni di Fabio Roggiolani

La sintesi della quinta giornata è visibile anche sul sito del ilfattoquotidiano.it - clicca qui

Rivedi le singole sessioni andate in diretta streaming

LE COMUNITÀ ENERGETICHE E LA LIBERA VENDITA DELLE RINNOVABILI

Nei condomini e nei centri commerciali, come nelle aree industriali, sarà possibile produrre energie rinnovabili e venderle o scambiarsele con i vicini. Una vittoria grande della nostra pluriennale mobilitazione. Il matrimonio tra Comunità energetiche, finanza democratica e tetti scolastici o parcheggi potrà cambiare il volto del paese. Gianni Girotto (Presidente Commissione Industria Senato), Giovanni Cimini (WesternCo), Attilio Piattelli (Italia Solare), Elly Schlein (Vice Presidente Regione Emilia Romagna), Fabio Roggiolani (Giga-Ecofuturo), Carlo Giangregorio (Generplus), Dario Tamburrano (già Europarlamentare), Marco Pezzaglia (CIB), Giorgio Mottironi (Ener2crowd)

LA TRASFORMAZIONE DELLE RETI

La decarbonizzazione Italiana sarà più rapida perché siamo dotati di una infrastrutturazione di reti per l’energia elettrica e per il gas senza pari. Mettere in sinergia le due reti energetiche e la rete idrica per un grande progetto unico al mondo. Gianni Girotto (Presidente Commissione Industria Senato), Stefano Conti (TERNA), Alessandro Russo (Presidente Gruppo CAP), Michele Governatori (Derrik Energia), Massimo Derchi (Chairman Snam Rete Gas)

DAL PRODOTTO INTERNO LORDO AL BENESSERE EQUO E SOSTENIBILE

Forum di approfondimento partendo dal libro “Il mondo dopo il Pil”. Lorenzo Fioramonti (parlamentare e autore del libro), Gianpietro Zonta (D’Orica), Averaldo Farri (ZCS Azzurro), Luigi Di Marco (Co-coordinatore ASviS Italia), Sara Cirone (Sara Cirone Group Srl Società Benefit)

CAMPAGNE DI REWARD/DONATION NELL’OTTICA DEL SOCIAL IMPACT

Angelo Rindone (Produzioni dal basso), Crowdfunding & Sustainable Development Goals; Emiliano Bonadio (NaturaSì) L’impegno di Ecornaturasì per la promozione di Campagne di Reward/Donation; Stefano Rossi (Country Manager Italia Lita.co), Investire in imprese ad elevato impatto sociale ed ambientale.

LA RISCOPERTA DELLA SOLIDARIETÀ AI TEMPI DEL COVID-19

JACOPO FO E FABIO ROGGIOLANI, conduce Sergio Ferraris

Guarda tutte le foto su Instagram

VI ASPETTIAMO TUTTE E TUTTI PER L'EDIZIONE 2021! E TRA POCO AVRETE NUOVE SORPRESE!

Duccio Braccaloni - inviato Redazione Ecquologia

 
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS