Grazie ad un più efficiente sistema di illuminazione il Porto di Livorno risparmia il 40% dell'energia elettrica

porto di livorno efficenza energetica illuminazioneLivorno avrà un porto più illuminato e sicuro risparmiando al contempo energia elettrica. L'Autorità Portuale ha scelto di adottare il sistema brevettato MINOS che permette di gestire l'illuminazione pubblica utilizzando le fibre ottiche ed i cavi di rete già esistenti.

In questo modo si ottiene nella zona del porto un risparmio energetico intorno al 40% circa, possibile grazie all'ottimizzazione dell'accensione dei punti luce. L'Autorità portuale ha spiegato le motivazioni di questa scelta: «oltre al fattore del risparmio energetico è infatti, soprattutto, la possibilità di gestire in tempo reale le segnalazioni di allarme che il sistema è in grado di offrire, sia a livello generale che a livello punto-punto. L'unicità del sistema, che permette di gestire e diagnosticare lampade anche di così elevata potenza, aumenta notevolmente i livelli di sicurezza. Il modulo cartografico e il modulo di gestione e visualizzazione dei consumi, installato sul server IOS, situato presso la direzione sicurezza e controlli ambientali del Porto di Livorno, permette di avere un sinottico aggiornato in tempo reale sulla situazione degli impianti e di ogni elemento ad esso collegato».

L'intervento ha interessato dieci quadri elettrici che alimentano gli impianti delle torri Faro e di una serie di pali lungo il porto stesso. La piattaforma MINOS- hanno spiegato dall'Autorità- gestisce circa settanta lampade da 2000W installate in corrispondenza delle torri faro e cento lampade circa da 250W in corrispondenza dei varchi. Sulle stesse palificazioni sono state installate due telecamere Dome e due hot spot wi-fi, apparecchiature che integrano il servizio di videosorveglianza e di connettività e che si appoggiano sullo stesso sistema di linee esistente, senza bisogno che questo venga integrato.

 

Fonte : Greenreport.it

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Video

Altri Video
Watch the video

Terra ed Ecologia

Altri Articoli

Energie Rinnovabili

Altri Articoli