Ecofuturo 2018 e il grande successo per le sessioni di Ecosalute: tutti gli atti

Anche quest'anno grandi riscontri in termini di contatti, sia diretti ma anche e sopratutto delle dirette Facebook, per le sessioni "Ecosalute" di Ecofuturo, fortemente volute da Fabio Roggiolani fin dalla terza edizione del festival nel 2016 e coordinate anche quest'anno dal Maestro  Qigong Alfredo Albiani

   #ecofuturo2018 #ecosalute "Ecofuturo 2018 e il grande successo per le sessioni di Ecosalute: tutti gli atti" Click to Tweet

Le sessioni 2018 di Ecosalute, collocate nella fascia finale pomeridiana, a conclusione di quelle ecotecnologiche, hanno approfondito anche quest'anno il tema delle medicine complementari sotto diversi aspetti, come quello legato alla cannabis teraupetica, anche dal punto di vista della farmacopea, dell'erboristeria e dell'omeopatia, dell'alimentazione e del movimento, con il vasto fronte delle pratiche orientali come il Qigong e il Taiji, delle correlazioni tra inquinamento ed infertilità.

Un parco relatori di tutto rilievo, a partire dalla giornata di apertura, mercoledì 18 luglio, quando sono stati approfonditi aspetti legati all'uso della cannabis terapeutica e delle erbe, dopo un'introduzione al tema da parte di Lucia Cuffaro, Presidente del Movimento per la decrescita Felice. Sono stati approfonditi gli aspetti terapeutici con gli interventi dei Dottor Santalucia (Ass. "Canapa Terapeutica") e del Dottor Masciello, quelli farmacologici, con il Dottor Alfinito, ed anche quelli agronomici e colturali con gli interventi dell'agronomo Gianpaolo Grassi del CREA-CIN di Rovigo ed una testimonianza aziendale, proveniente dal variegato universo CIB con Enrico Dall'Olio della Cooperativa Agribioenergia.

Particolarmente intense e seguitissime la seconda e la terza giornata di Ecosalute di giovedì 19 e venerdì 20 luglio, quando sono stati affrontati diversi aspetti delle medicine complementari, ovvero quelli dell'alimentazione e del movimento.

L'esperienza delle produzione biologiche è stata portata da parte di Renzo Agostini di Terra&Sole, mentre sul fronte delle medicine naturali e della fitoterapia è stato il Dottor Pietro Mascheri, Fitoterapeuta ed Esperto di Medicine Naturali, già noto a chi segue Ecosalute, ad approfondire il tema.

Di grande interesse anche l'argomento affrontato dalla Dottoressa Chiara Cusa, Medico Ospedaliero presso ASST Pavia ed Agopuntrice, che ha parlato della possibilità di ecoriconversione del dolore cronico.

Ad accompagnare il pubblico verso le pratiche orientali attraverso un interessante progetto di integrazione ospedaliera rivolto a pazienti oncologici ed operatori sanitari, è stata poi la Dottoressa Maria Luisa Vocca, sinologa ed esperta di Qigong. 

A chiudere gli interventi di questa doppia sessione intorno a medicine complementari, alimentazione e stili di vita, è stata infine la volta Francesco Schiraldi di "Movimento Arcaico", il quale ha fatto una riflessione sul movimento come grande elemento di naturalità ed essenza della vita dell'uomo.

Anche la sessione finale di Ecosalute 2018, quella di sabato 21 luglio, è stata molto seguita dal pubblico, ad iniziare dal sempre affascinante intervento del Dottor Espedito De Leonardis, Chiropratico, che ci ha accompagnato in quel complesso ambito della sfera emozionale del paziente, correlandola anche alla genesi del dolore e delle patologie, accompagnandoci anche nel complesso rapporto medico-paziente. 

Centrando poi strettamente la tematica dell'ultima sessione di Ecosalute 2018, legata al rapporto fertilità-ambiente, è stata poi la volta del Dottor Luigi Montano, Urologo e Andrologo presso la ASL di Salerno, il quale ha presentato i risultati di un accurato studio elaborato dalla associazione "EcoFoodFertility", portato avanti sul tema, anche in alcuni dei più importanti SIN (Siti di Interesse Nazionale) da bonificare, come la Terra dei Fuochi, che, a partire dall'analisi del liquido seminale effettuata su un campione di soggetti di quelle aree, ha determinato approfondite correlazioni.

A chiudere l'ultima delle sessioni di Ecofuturo-Ecosalute 2018, il coordinatore, Maestro Qigong e Tiji Alfredo Albiani, che ha parlato del tema della Meditazione e delle pratiche psicofisiche della Medicina Cinese, come una risorsa importante anche per il malato oncologico.

 

Questo il programma delle sessioni di Ecosalute svoltesi dalle 18:00 alle 19:30 nei giorni 18, 19, 20 e 21 luglio 2018

mercoledì 18 luglio 2018 "Curarsi con la cannabis e con le erbe"

giovedì 19 luglio 2018 e venerdì 20 luglio "Medicine complementari, alimentazione e movimento per la salute umana, il percorso e la cura"

sabato 21 luglio 2018 "Problemi di fertilità e inquinamento

 

A seguire tutte le presentazioni delle diverse sessioni di Ecofuturo-Ecosalute 2018

mercoledì 18 luglio 2018 "Curarsi con la cannabis e con le erbe"

giovedì 19 luglio 2018 e venerdì 20 luglio "Medicine complementari, alimentazione e movimento per la salute umana, il percorso e la cura

sabato 21 luglio 2018 "Problemi di fertilità e inquinamento

A questo link lo streaming della diretta Facebook di Ecosalute "Curarsi con la cannabis e con le erbe" di mercoledì 18 luglio 2018

A questo link lo streaming della diretta Facebook di Ecosalute "Medicine complementari, alimentazione e movimento per la salute umana, il percorso e la cura" di giovedì 19 luglio 2018

A questo link lo streaming della diretta Facebook di Ecosalute "Medicine complementari, alimentazione e movimento per la salute umana, il percorso e la cura" di venerdì 20 luglio 2018

A questo link lo streaming della diretta Facebook di Ecosalute "Problemi di fertilità e inquinamento" di sabato 21 luglio 2018

 

Sauro Secci

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Video

Altri Video
Watch the video

Terra ed Ecologia

Altri Articoli

Energie Rinnovabili

Altri Articoli