Fotovoltaico, al via il nuovo regime di incentivi

Il Ministro dello Sviluppo Economico Paolo Romani e il Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo hanno firmato il decreto ministeriale che determina una nuova disciplina delle modalità di incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti fotovoltaici. Si legge sul sito del Ministero che il provvedimento pone le basi per lo sviluppo di medio-lungo periodo del comparto, accompagnandolo al […]Leggi

Lettera aperta della CONMI all’On. Scilipoti

Questo è il testo della lettera aperta inviata dalla CONMI (Consulta Nazionale per la medicina Integrata) all’Onorevole Domenico Scilipoti: ONOREVOLE SCILIPOTI. LA MEDICINA INTEGRATA LA RAPPRESENTIAMO DA SOLI. Onorevole Scilipoti, lei afferma in televisione di rappresentare da venti anni il mondo delle medicine integrative, ma noi preferiamo occuparci di “Medicina Integrata” e vorremmo rappresentarla senza […]Leggi

Presentato il rapporto UniVerde sul solare in Italia

Il solare per gli italiani e’ al primo posto come energia del futuro. Lo pensa oggi il 92% degli italiani, in aumento rispetto al 79% dell’ultima rilevazione di ottobre 2010. Secondo posto per l’eolico con il 43% dei consensi (era il 28% a ottobre 2010), terzo per l’idroelettrico (17%). Il nucleare e’ al quarto posto […]Leggi

Firmato il decreto sul fotovoltaico: le reazioni di Wwf e

Il governo ha approvato la nuova bozza di Quarto Conto Energia messa a punto dai ministri Romani e Prestigiacomo. Confermate le anticipazioni dei giorni scorsi: nessuna proroga per i mesi estivi, registro del Gse per i grandi impianti e scaglioni semestrali per le tariffe fino a tutto il 2012. Giudizio negativo del Wwf, che in un […]Leggi

Silvio Garattini in polemica con l’Ospedale di Pitigliano (Gr) sull’utilizzo

Ieri l’Ufficio Stampa dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano ha diffuso il seguente comunicato stampa: Silvio Garattini, Direttore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche ‘Mario Negri’, sul numero del settimanale OGGI in edicola domani, critica duramente la decisione dell’ospedale di Grosseto di accogliere al suo interno ambulatori di agopuntura, omeopatia e fitoterapia. Un ospedale, peraltro, […]Leggi

Incontro tra il ministro Romani ed Anie/Gifi

Nella giornata di ieri, giovedì 14 Aprile, il Presidente di Anie/Gifi (Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche, Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane) Valerio Natalizia ed il Consigliere Rocco Viscontini sono stati chiamati dal Ministro Romani a Roma per discutere la bozza della nuova Legge. Nei dettagli, la proposta sul tavolo del Ministero dello Sviluppo Economico non era […]Leggi

FV ed elettricità nelle ore di punta. Le conclusioni di

La recentissima discesa in campo di Assoelettrica per reclamare il contingentamento del fotovoltaico conferma la tesi dello studio di Francesco Meneguzzo (comitato scientifico di Aspo Italia): “A partire da una potenza fotovoltaica installata di circa 1.000 MWp, questa inizia a incidere significativamente sul mercato elettrico, destrutturandolo sul lato dell’offerta e consentendo di spuntare prezzi più […]Leggi

Il sole della Toscana diventa energia

Si è svolta oggi l’inaugurazione di “Sol Maggiore” il parco fotovoltaico più grande della Toscana, realizzato senza spreco di suolo, risparmiando una superficie pari a quella di 9 campi da calcio. L’impianto, progettato e finanziato da Toscana Energia Green (società del Gruppo Toscana Energia), si trova nella zona industriale Navicelli, all’interno della vasca di esondazione che […]Leggi

Indagine su: “Gli Europei e l’Energia”

Uno dei temi che negli ultimi anni ha interessato particolarmente il Parlamento europeo è stato quello della sicurezza energetica: la necessità di una politica comune, in grado di rispondere alle sfide ambientali e, contemporaneamente, di garantire la sicurezza energetica dell’Unione, è emersa in varie occasioni durante gli ultimi anni. Ecco che, pertanto, è stata condotta […]Leggi

12-17 aprile: torna il “Milano Green Festival”

“Milano Green Festival” è un progetto indipendente per riflettere sul presente e sul futuro del capoluogo lombardo, per definire un’estetica della sostenibilità made in Italy, per sperimentare materiali e tecnologie innovative per l’ambiente e la comunità urbana, per creare un circuito di entertainment sensibile ai valori ambientali e sociali e per generare nodi di comunità […]Leggi